Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Luglio 2018 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 34 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Venerdì 13 Luglio 2018 11:36
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Scalea chiude il Sipario: che bei Risultati!
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 08 Luglio 2018 15:23

Lombardini AccademiaBravi e bravissimi (come sempre) i nostri ragazzi e le nostre ragazze, per impegno e determinazione. Pur mancando i CM (Nordio e Simeone), la nostra brigata ha regalato un bellissimo terzo posto ad Accademia: terza fra tutti i Circoli d'Italia...ammappelo! Ma vediamo i numeri legati ai giocatori. A podio: Bianca Pavesi (Campionessa Italiana U8 a 8/9 che conferma il titolo dello scorso anno) e Brando Pavesi (Vice-campione Italiano U12 a 7.5); nei primi cinque: Luca Di Trapani (5° nell'U14 ed autore di una galoppata entusiasmante a 7); nei primi dieci: Giulia Tramalloni (8a, fantastica, nell'U12F a 6); nei primi quindici: Giulio Beretta (12° nell'U16 a 6/9) e Gem Lacambra (12° a 6.5 nell'U14); nei primi venti: Pari Meharunkar (19a nell'U14F a 5). Un grande GRAZIE va dato a Fabrizio Bellia che si è preso cura dei fratelli Pavesi ed a Miroljub Lazic che ha seguito Gem Lacambra, Luca Di Trapani, Andrea Fossati, Pari Meharunkar, Prabhav Meharunkar, Aleassandro Cervini, Filippo Gargiulo, Luca Moroni III, Davide Rossi, Shourya Vihan e Flavio Venuti. Grazie a Roberto Montaruli che ha accompagnato Bianca durante tutto l'anno e che si è reso disponibile per analisi "a distanza" con Arianna Pighi e Margherita Fiocca. E grazie a Matteo Zoldan che si è reso disponibile ad accompagnare e seguire un bel gruppetto di suoi allievi fra cui Marco Ovidi (5/9), Tommaso Ratto, Edoardo Pighi, Lorenzo Raschi, Edoardo ed Alessandro Clerici (5/9 nell'U8). Un applauso va dato a TUTTI i Circoli lombardi che, lavorando sodo e bene, hanno ormai portato la Lombardia ad un livello di assoluta competitività (prima regione d'Italia). Accademia conferma la sua leadership lombarda ma il successo è corale: Accademia (3°), Excelsior Bergamo (5°), Vigevanese (7°), Cormano (14°), SSM (16°), Cerianese (18°), Torre&Cavallo (32°), Mimosa (37°), Castelletto (45°), Ghedi (51°), Famiglia Lgnanese (87°), Gallaratese (88°), Casalese (89°), Carugate (90°), La Mongolfiera (92°), Wasken Boys (93°), Chess Projects (94°), Bassa Milanese (95°), La Compagnia della Torre (96°), Il Pedone Impertinente di Cernusco (97°) e Pantigliate (98°) sono tutti lì a dimostrare che VENTUNO circoli di Lombardia hanno portato i propri ragazzi e le proprie ragazze a giocare e che, quindi, almeno ventuno circoli lombardi hanno un settore giovanile, folto o scarno che sia. Stiamo investendo nel futuro ed è la via migliore da perseguire. Milano è seconda fra le province dopo Roma. Le due Campionesse Nazionali, Bianca Pavesi (U8) e Giulia Sala (U12) sono della provincia di Milano. E poi c'è la pavese Serban, Campionessa U10F, a dimostrazione che il movimento femminile lombardo è quanto mai interessante e vivace. E adesso? Buone vacanze a tutti ma....cominciamo a pensare alla finale nazionale del Trofeo C.O.N.I. ed alla fase regionale del Campionato Italiano Giovanile a Squadre. Ragazzi e ragazze di Accademia, c'è sempre un dopo!

Nella foto, gentilmente fornita da Melanie Gavin, il Responsabile del CRL - Marco Simone - ritira il premio per Accademia Scacchi Milano circondato da Brando e Bianca Pavesi, Luca Di Trapani e Filippo Gargiulo.

 
Davide Rossi e Pragnanandhaa Rameshbabu
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Marco Rossi   
Mercoledì 27 Giugno 2018 15:07

Davide e Pragnan bisMio figlio Davide ha partecipato al Festival internazionale di Ortisei (http://www.server24chess.com/ortisei.php). Il torneo (Open B) è andato bene, Davide si è piazzato al ventesimo posto su ottantuno partecipanti. Il torneo (Open A) sarà ricordato, come scritto anche ieri dal Corriere della Sera, per la presenza del giovane talento indiano (già campione del mondo under 8 e 10) Pragnanandhaa Rameshbabu che all'età di 12 anni (10 agosto 2005, nato 13 gg. prima di Davide!), ha conquistato la sua terza norma da GM performando 2705 Elo e arrivando secondo a pari merito col vincitore del torneo Saric (campione europeo). Praggnanandhaa ha anche battuto all'ottavo turno Luca Moroni (campione italiano). Dopo essere stato il più giovane IM della storia, è diventato il secondo più giovane GM della storia dopo Karjakin (a febbraio aveva fallito per un pelo il record di più giovane GM). Alla fine del torneo, in sala analisi, Davide ha preso coraggio e gli ha chiesto di fare una lampo amichevole! Benchè stesse mangiando con i suoi familiari, si è mostrato disponibile e quasi incuriosito dalla richiesta di un bambino della sua età. Ecco la foto! Chissà, magari un giorno diventerà campione del mondo (nel suo nome, se ci fai caso, è contenuto il cognome del suo connazionale già sei volte campione ANAND...che sia destino?).

 
Invito agli Scacchi!
Didattica - Corsi
Scritto da Giorgio Chinnici   
Giovedì 14 Giugno 2018 20:46

Ancora c'è tempo, ma segnatevi già la data! Sabato 29 settembre all'Accademia Scacchi Milano.

Lezione-conferenza gratuita di Giorgio Chinnici.
Per imparare (o rinfrescare) come si gioca a scacchi e per immergersi nel fascino di questo gioco millenario!

Diffondete la locandina tra tutti i vostri amici, conoscenti, contatti Facebook, Email, WhatsApp, distribuitela stampata, in tutti i modi.

Raggiungiamo le numerose persone adulte che vorrebbero avvicinarsi agli scacchi!

 
Trofeo CONI Fase Regionale: Accademia Warriors!
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Sabato 02 Giugno 2018 21:03

Trofeo CONISabato 2 giugno è stata proprio una gran bella giornata: pazienza l'afa del lago d'Iseo, pazienza la temperatura elevata (32°C), pazienza il rimbombo nella chiesetta sconsacrata, pazienza le iniziali intemperanze degli adulti che non si accordano su dettagli che nulla hanno a che fare col gioco....alle 17:30 i ragazzi della squadra Accademia Warriors (Brando Pavesi, Luca Di Trapani, Davide Rossi e Pari Meharunkar) alzano la mega coppa di vincitori della fase regionale del Trofeo C.O.N.I. e si qualificano per la finale nazionale. Cinque turni e cinque vittorie (10 punti squadra) con 19.5 punti individuali su 20 (Di Trapani concede una patta al coriaceo e nostrano Edoardo Pighi) decretano la vittoria dei quattro Under 14 che lasciano la forte squadra dell'Excelsior di Bergamo (prima in ranking per Elo Rapid) al secondo posto (9 punti squadra e 17.5 punti individuali) con la compagnia della Torre 1 (anche loro davanti a noi in ranking) al terzo posto. E' mancato il confronto diretto con l'Excelsior ed ai nostri ragazzi è spiaciuto moltissimo: il nostro Brando (Campione regionale uscente U12) non vedeva l'ora di misurarsi con Cappelletto (Campione regionale uscente U14) ma l'abbinamento all'ultimo turno ci ha destinati ad altra squadra. Ventiquattro le squadre presenti per sette circoli rappresentati: Accademia Scacchi Milano (5), Excelsior Bergamo (3), Compagnia della Torre di Brescia (5), La Mongolfiera di Vimercate-MB (1), Torrecavallo di Brescia (1), Pantigliate e Mediglia (7), Franciacorta di Brescia (2). E le altre squadre di Accademia? ASM Bulls (Gem Lacambra, Giovanni Andreatta, Andrea Fossati, Elisa Remedi) quarta; ASM Hawks (Flavio Venuti, Edoardo Pighi, Riccardo Scarpa, Elisabeth Canubas) settima; ASM Devils (Carlo Mastrobuoni, Valentino Remedi, Margherita Fiocca, Sara Filippo) undicesima e la sorprendente ASM Hornets (Sergio Giacomobono, Alberto Ciani, Sara Ruiu, Sofia Carparelli) che, seppur formata da giocatori giovanissimi e di estrazione scolastica, si piazza inaspettatamente in tredicesima posizione. Siamo davvero orgogliosi dei nostri ragazzi, di tutti, nessuno escluso.

 
Scacchi nel Tempo e nello Spazio (con Collegamento a Musica, Arte e Scienza)
Cultura - Letteratura
Scritto da Ivano Pollini   
Lunedì 21 Maggio 2018 15:13

Immagine PolliniIvano Pollini ci presenta la sinossi del suo ultimo libro, Scacchi nel Tempo e nello Spazio. Nel libro Scacchi nel tempo e nello spazio sono stati approfonditi alcuni temi presentati nel Fascino degli scacchi e nei Grandi Giocatori - Da Philidor a Kasparov, Vol. I e II. Il libro inizia con alcune composizioni di antichi maestri arabi e prosegue con una rassegna dei campioni di varie epoche e parti del mondo che hanno meglio rappresentato il fascino del nostro gioco. Sono state anche incluse molte partite giocate nei Campionati degli Stati Uniti, assieme alle biografie dei primi campioni americani. In particolare, accanto ai vari Campioni del mondo, sono stati messi in luce anche vari “campioni senza corona”, quei giocatori di classe mondiale che, per un avverso destino o distrazione della dea bendata, non hanno potuto raggiungere il più alto traguardo. Oltre a presentare alcune delle più belle partite della storia degli scacchi sono stati anche offerti al lettore alcuni elementi di psicologia, strategia e tattica che hanno fatto del libro una sorta di manuale non sistematico. In ultimo sono stati introdotti alcuni Inserti che illustrano le molteplici connessioni esistenti tra scacchi, arti e scienze. In particolare gli inserti esprimono la relazione simbolica che c’è tra gli scacchi e la vita, partendo da un’intuizione di Emanuel Lasker, secondo cui gli scontri che avvengono sulla scacchiera, sono un aspetto simbolico delle battaglie che l’essere umano combatte ogni giorno nella vita.

Dettagli prodotto. Formato: Formato Kindle; Dimensioni file: 8602 KB; In vendita presso Amazon.it; Lingua: Italiano; Formato Kindle: EUR 0,00. Per gli abbonati, nessun costo aggiuntivo.

EUR 6,89 da acquistare.

 
Tornei autogestiti - Lunedì pomeriggio e mercoledì sera
Agonistica - Annunci agonistica
Scritto da Mauro Torelli   
Sabato 19 Maggio 2018 09:58

Prosegue, salvo contrordini, il torneo autogestito del lunedì pomeriggio, dalle 15 alle 19 circa. E' articolato - se è il caso - su due gironi all'italiana (principianti ed esperti). A questo si è affiancato un analogo torneo serale, il mercoledì dalle 20:30.
Vi aspettiamo ma... non intervenite troppo numerosi, perché altrimenti non riusciamo ad organizzare i turni :-) !! Forse avete preso troppo sul serio questo invito scherzoso: qualcuno in più è benvenuto!

giocatoridiscacchi

 
Rapid Cup: vince Andrea De Lerma
Agonistica - Annunci agonistica
Scritto da Alberto Viotti   
Martedì 15 Maggio 2018 13:51

Andrea De Lerma si aggiudica il Rapid Cup 2018, battendo in finale Giangiuseppe Pili. Il torneo, a eliminazione diretta su due partite di 25 minuti giocate con colori alterni, ha visto schierati alla partenza 18 giocatori. Dopo le prime due partite De Lerma e Pili erano in parità, una vittoria ciascuno. Andrea De Lerma si è poi aggiudicato lo spareggio. Al vincitore e al finalista i complimenti dell'Accademia.

 
Tornei Rapid CIG 2018
Giovanile - Annunci agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 22 Gennaio 2018 12:07

Brain StormingDa febbraio a maggio Accademia propone sei tornei Rapid CIG validi per la qualificazione ai Campionati Nazionali Individuali di Scalea e per la variazione Elo Rapid FIDE. A Rho: domenica 13 maggio l'amico Massimiliano Guidi vi aspetta per la CIG ma anche per la Challenge dei Pulcini e per il Torneo Semilampo Open. L'indirizzo è: Bridge Club di Rho in via Fogazzaro 1. Per partecipare è necessario essere tasserati per la Federazione Scacchistica Italiana. Tutti i dettagli sono indicati nel bando allegato. Le preiscrizioni sono OBBLIGATORIE al sito http://vesus.org/festivals/asm-festival-degli-scacchi-di-rho/

 
Campionati Italiani Giovanili
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 02 Luglio 2018 21:16

BIANCA PAVESI E' CAMPIONESSA ITALIANA UNDER 8. BRANDO PAVESI E' VICECAMPIONE UNDER 12. LUCA DI TRAPANI E' QUINTO NELL'UNDER 14. ACCADEMIA SCACCHI MILANO E' TERZA FRA I CIRCOLI D'ITALIA. LA LOMBARDIA E' LA PRIMA REGIONE. In allegato, i risultati del nono e ultimo turno.

Miro a ScaleaA Scalea è iniziato il CIG U16 - finale nazionale. In gara ventinove ragazzi di Accademia che hanno appena concluso il secondo turno. A seguire il Campionato Italiano Giovanile, fianco a fianco con i ragazzi, alcuni nomi a noi ben noti: oltre a Miroljub Lazic (nella foto con Alessandro Cervini ed il Presidente Gervasio) che segue i nostri di Accademia, troviamo Mario Lanzani (responsabile tecnico della regione Umbria) e Fabrizio Bellia. In allegato, la tabella redatta da Walter Ravagnati con i risultati via via aggiornati.

 
Anche a Scalea Miro lavora con i Ragazzi di Accademia
Giovanile - Comunicati giovanili
Scritto da Fiorenza Viani   
Martedì 26 Giugno 2018 14:36

Miro e FossatiIl GM Miroljub Lazic aspetta i ragazzi di Accademia Scacchi Milano a Scalea per analizzare e preparare le partite. Per iscriversi al gruppo “I Rgazzi di Miro” è sufficiente inviare un bonifico di 25 Euro all’IBAN di Accademia, specificando nella causale “Iscrizione al Gruppo I Ragazzi di Miro di COGNOME e NOME del giocatore”. Lazic è al suo quarto anno di collaborazione con Accademia Scacchi Milano e siamo fieri di avere un Responsabile Tecnico così prestigioso e così garbato. Nella foto, gentilmente inviata da Massimo Cervini, Miro si prende cura di Andrea Fossati e di Luca Moroni III.

 
Trova la Mossa e vinci la Coppa: c'è Vita in Accademia!
Didattica - Corsi
Scritto da Luigi Ruvolo   
Lunedì 04 Giugno 2018 11:09

ATTENZIONE!!! Lo stage è stato posticipato a settembre. Seguirà comunicato con tutti i dettagli.

snoopy-scacchiStanchi, si fa per dire, dei soliti corsi invernali, le fervide menti di Accademia hanno pensato ad un’iniziativa assolutamente nuova nel suo genere. Nei giorni 9-16 (primo ciclo) e 23-30 giugno (secondo ciclo) dalle ore 15.00 alle ore 17.00 l’istruttore Luigi Ruvolo propone una serie di due cicli di incontri per mettere alla prova l’abilità di ognuno. A partire da posizioni tratte da partite realmente giocate, i partecipanti saranno invitati a scegliere il migliore seguito strategico o tattico tra alcune alternative espressamente indicate. Per ogni risposta corretta verrà assegnato un punteggio e al termine delle due giornate colui che avrà ottenuto il punteggio più alto si aggiudicherà una coppa. In caso di pareggio si procederà ad una estrazione a sorte. Il costo per ogni ciclo di due lezioni è fissato in euro 30,00. Vi attendiamo numerosi.

 
Tre Titoli regionali per i Ragazzi e le Ragazze di Accademia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 27 Maggio 2018 21:05

GemSi è svolto domenica 27 maggio a Saronno il Campionato Regionale Under 16, organizzato dalla Scacchistica Cerianese (Presidente, Sig. Maurizio Dimo) ed arbitrata con garbo ed efficienza dal consueto ed affiatato staff arbitrale (Nicola Pino, capo arbitro; Michele Gisolini, responsabile al pairing; Andrea Rancati, Andrea Sanson e Tiziana Balzarini, arbitri di sala). Tre titoli regionali per gli under 16 di Accademia: Bianca Pavesi (Campione assoluto Under 8) che - con 6/6 - mette in riga tutti, maschi e femmine; Brando Pavesi (6/6), Campione Under 12 e Giulio Maria Simeone, Campione Under 16. Vice Campionessa Under 14F è Pari Meharunkar, terza nell'Under 12F è Giulia Tramalloni e Giorgio Nordio è terzo nell'Under 16. Accademia porta in totale trentadue fra ragazzi e ragazze. Molto gradita la visita del Campione Italiano, Luca Moroni, sempre positivo e sorridente. Tutti i risultati di tutti i tornei sono già visibili su Vesus all'URL: http://vesus.org/festivals/cig-u16-campionato-regionale-lombardo-2018/

 
La Stella Danzante. Sei Versioni del Caos
Cultura - Conferenze
Scritto da Gianluca Introzzi   
Lunedì 21 Maggio 2018 14:59

Stella Danzante FilologicoLa chiarezza è un dono. Inanellare, parola dopo parola, frase dopo frase, concetti complessi resi in forma accessibile fino a formare una ricca trama di idee non è cosa da tutti. Occorre innanzitutto sapere di cosa si scrive, ovvero conoscere. Quindi organizzare tale conoscenza in una struttura razionale di concetti chiari e precisi, connessi gli uni agli altri in una lunga catena discorsiva. Giorgio Chinnici ha questo dono. Dopo libri sulla relatività (Assoluto e relativo, 2015), il matematico Alan Turing (Turing, 2016) e la meccanica quantistica (Guarda caso, 2017), questa è la sua prova più difficile. Partendo da “caos”, un sostantivo con molti significati (fortemente polisemico, direbbe il Chinnici appassionato di linguistica), l'autore sviluppa e analizza sei possibili sue declinazioni. Insegue ed esplicita il caos nelle sue forme: dalla creazione all'informazione, per continuare con irreversibilità, simmetria, imprevedibilità e casualità. Il capitolo finale, Casualità, è una sequenza di illuminazioni e di sorprese che si succedono una dopo l'altra, come uno spettacolo pirotecnico in una notte d'estate. Questo libro costituisce un viaggio affascinante, che apre prospettive su orizzonti solitamente ignorati: dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo, dalle conoscenze scientifiche al sapere filosofico, tra tante citazioni letterarie. Con una semplicità che ricorda i discorsi fatti tra amici attorno a un buon bicchiere, l'autore ci spiega perché termini e concetti apparentemente distanti dalla nostra vita siano importanti anche nel quotidiano. Se la sfida era difficile, il risultato è un successo: aver fatto chiarezza e messo ordine concettuale in quello che chiamiamo caos.

L'autore, Giorgio Chinnici, aspetta appassionati, interessati e curiosi sabato 26 maggio al Circolo Filologico di via Clerici 10 in Milano per una presentazione e discussione del suo ultimo libro di cui pubblichiamo la prefazione del Prof. Gianluca Introzzi del Dipartimento di Fisica dell'università di Pavia. L'ingresso è libero.

 
Francesco Gervasio vince il Torneo Sussidiario
Agonistica - Annunci agonistica
Scritto da Alberto Viotti   
Martedì 15 Maggio 2018 14:17

Si è concluso il Torneo Sussidiario, in cui confluivano man mano i giocatori che venivano eliminati dalla Rapid Cup. Vince il nostro Presidente Francesco Gervasio, con punti 6,5 su 7. A cinque punti terminano Giorgio De Gaetano e Stefano Cannetta: per spareggio tecnico prevale De Gaetano, che finisce quindi secondo. Al vincitore i complimenti dell'Accademia; allegata la classifica finale.

 
Scacchi Solidali: GRAZIE a tutti!!!
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 13 Maggio 2018 16:44

Open ChiostriVentiquattro pulcini e ventotto "adulti" (di cui sedici under 16) hanno risposto alla chiamata del Torneo nei Chiostri di sabato 12 maggio. La Presidente, Anna Maria Contini, splendida signora e splendida padrona di casa, ha ringraziato tutti i partecipanti per la loro generosità e disponibilità ed ha seguito con ammirazione lo spettacolo (non ci si abitua davvero mai...) dei giovanissimi che si davano battaglia alle scacchiere, con corretta determinazione. E che ci sia stata battaglia lo dimostra il fatto che, fra i Pulcini, i primi cinque giocatori abbiano concluso il torneo tutti a 4/5. Un plauso speciale va all'Istruttore Fabio Fox che ha accompagnato ben diciassette suoi allievi provenienti da tre plessi differenti (Mile School, Tommaseo e Rudolf Steiner). Al termine dei tornei, premi ed applausi per tutti. La cronaca sportiva dice che Paul Perrone (TUSAT) vince la Challenge dei Pulcini davanti ad Elisabeth Canubas ed a Vittorio Fumagalli (SDM) con Alen Galas (Tommaseo) migliore giocatrice (5a assoluta). Nell'Open pomeridiano, si impone Federico De Vincentiis (6/7) davanti a Sabino Quagliarella (6) e a Luca Tramalloni (5.5) con Giovanni Maria Andreatta (5° assoluto a 5/7) primo under 16 e Giulia Tramalloni (15a assoluta a 3.5) prima giocatrice. La classifica Challenge dei Pulcini è visibile al sito della Challenge UISP: http://extra.uisp.it/scacchi/20180512-asm-challengepulcini_classifica_al_turno_5.html al pari della classifica dell'Open: http://extra.uisp.it/scacchi/20180512-asm-chiostriopen_classifica_al_turno_7.html

 
Torneo ISTITUTO COCCHETTI: ottimi Scacchi!
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Sabato 05 Maggio 2018 17:48

Istituto CocchettiVentisei giocatori hanno preso parte alla seconda edizione del Torneo Istituto Cocchetti, in rappresentanza di cinque Istituti Scolastici: Cocchetti, Gonzaga, IC Massa, P. Micca e IC Martinengo-Oglio-Pezzani. Vince la coppa di squadra più numerosa l'Istituto Cocchetti che "raddoppia" col titolo di migliore squadra (per somma di punti individuali) davanti all'Istituto Gonzaga. Vince il torneo Flavio Venuti (P. Micca, 5/5) davanti a Sergio Giacomobono (Scuola Scacchi Renato Didoni, 4/5) e a Giovanni Fratesi (Campione di Istituto Cocchetti per la Secondaria di I grado, 4/5). Si laureano Campioni della Primaria, Arduino Mignone (3/5) e Greta Mattioli (1.5/5). Un grandissimo GRAZIE alla Direzione dell'Istituto ed ai sensibili e competenti docenti che hanno reso possibile questa bella mattinata di ottimi (e correttissimi) scacchi. La classifica completa è visibile al sito ufficiale della Challenge UISP: http://extra.uisp.it/scacchi/20180505-asm-scolcocchetti_index.html

 
«InizioPrec.1234567Succ.Fine»

Pagina 1 di 7