Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Novembre 2017 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2  3
  6  7  8  910
1314151617
2021222324
27282930   

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 168 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Lunedì 20 Novembre 2017 13:02
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



II Torneo di Soluzione - Gara 9
Magazine - Problemistica
Mercoledì 20 Giugno 2012 17:02

podio

Nona e ultima gara di soluzione con quattro al via. La gara è decisiva per il risultato finale, anche se Nardone è già sicuro al primo posto, ma Falco vincendo potrebbe raggiungerlo a pari merito. Il terzo posto è invece già deciso (Bracci).


I matti in due fanno ancora qualche vittima (e Falco probabilmente si gioca lì la possibilità di raggiungere Nardone). Il tre mosse, come da tradizione, risulta troppo difficile per tutti, mentre, per una volta, gli studi sono veramente facili. I due battistrada risolvono senza difficoltà anche l'aiutomatto e la partita d'esempio. Alla fine la classifica di gara rispecchierà in pieno il podio finale: primo Nardone, secondo Falco, terzo Bracci.

 



  Nome 1 2 3 4 5 6 7 8 Tot Tempo Punti
1 Massimo Nardone 5 5 5 0 5 5 5 5 35 120 8
2 Claudio Falco 5 5 0 0 5 5 5 5 30 117 6
3 Andrea Bracci 0 5 0 0 5 5 2.5 0 17.5 119 4
4 Dimitri Marotta 0 0 0 0 1 1 - - 2 50 1


E per cambiare analizziamo un matto in due, il primo:

Michel Caillaud
1981 Themes-64, II-III premio
Caillaud
 #2 il bianco matta in due mosse

Per apprezzare in pieno questo problema partiamo dalla soluzione: dopo 1. Ch5! si minaccia Tf4#. Se il nero difende con 1...Tf2 segue 2. Te3#. Le altre difese sono la cattura della Tf3 e si può farlo in quattro modi differenti. Se 1...Rxf3 2. Ce5#, se 1...Cxf3 2. Dh7# se 1...Dxf3 2. De7# e peer finire su 1...gxf3 2. Db1#. Controllate bene e scoprirete il meccanismo per cui a ogni autoblocco in f3 segue uno, e solo uno, dei matti possibili.
Adesso dobbiamo vedere perché propio 1.Ch5! funziona, le altre mosse di cavallo bloccano proprio uno dei quattro matti visti sopra. Scartata 1. Cg2?? che è in presa di tre pezzi, vediamo cosa succede dopo
1. Cd3? blocca la diagonale b1-e4 e quindi 1...gxf3! difende (2. Db1??)
1. Cd5? blocca la diagonale b7-e4 e quindi 1...Rxf3!  (2. Ce5??)
1. Ce6? blocca la colonna 'e' e quindi 1...Dxf3!  (2. De7??)
1. Cg6? blocca la diagonale h7-e4 e quindi 1...Cxf3!  (2. Dh7??)

 


Marco Bonavoglia
USPB 1994
Bonavoglia
h#2 aiutomatto in due mosse
due soluzioni

Per una volta commento un mio problema, non particolarmente difficile (Nardone e Falco lo risolvono entrambi), ma perché Bracci (che lo ha risolto a metà) a fine gara voleva ucciderne l'autore...
le due soluzioni sono:
1. Ah3 f8=C! 2. Tg4 Cxe6#
1. Tg3 f8=A! 2. Ag4 Axh6#

Non rimane che pubblicare la classifica finale, ringraziando tutti i partecipanti e dando a tutti un arrivederci all'anno prossimo (nel senso scolastico di settembre, ovviamente!).

Nome 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Tot
1 Massimo Nardone (6) (4) 8 8 8 8 6 6 8 52
2 Claudio Falco 8 8 6 6 6 6 8 (4) (6) 48
3 Andrea Bracci 1 6 - 4 4 4 - 8 4 31
4 Elia Mariano 4 1 4 1 - - 4 1 - 15
5 Dimitri Marotta 1 - - 1 - - - - 1 3
6 Massimiliano De Santis 1 - 1 - - - - - - 2
7 Andrea Paganini - - - 1 - - - - - 1
7 Enzo Minerva - - - - - 1 - - - 1
7 Daniele Staunovo - - - - - 1 - - - 1
7 Cesare Rutigliano 1 - - - - - - - - 1
7 Giorgio Foresti 1 - - - - - - - - 1
7 Giulio Di Falco - 1 - - - - - - - 1