Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Novembre 2017 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2  3
  6  7  8  910
1314151617
2021222324
27282930   

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 124 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Lunedì 20 Novembre 2017 13:02
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



II Torneo di Soluzione - Gara 4
Magazine - Problemistica
Venerdì 27 Gennaio 2012 00:00

Massimo Nardone

Nella quarta gara del Torneo di Soluzione (inizialmente prevista per dicembre) Max Nardone bissa il successo della terza gara e vince con 30 punti; Claudio Falco è secondo con 28,5 mentre Andrea Bracci la spunta su Elia Mariano per il tempo (25 punti entrambi). Seguono l'altro Andrea, Paganini, con un buon 20 punti e chiude Marotta che per lo meno ci ha provato!

 

Risultati della 4 gara:


  Nome 1 2 3 4 5 6 7 8 Tot Tempo Punti
1 Massimo Nardone 5 5 5 0 5 5 0 5 30 120 8
2 Claudio Falco 5 5 5 0 5 1 5 2.5 28.5 120 6
3 Andrea Bracci 0 5 5 0 5 5 0 5 25 108 4
4 Elia Mariano 5 5 5 0 5 1 4 - 25 120 1
5 Andrea Paganini 5 5 5 - 5 0 - - 20 110 1
6 Dimitri Marotta 0 - 0 0 0 - - - 0 85 1


Poco da dire questa volta sui due mosse (anche se Andrea Bracci riesce a sbagliare il primo!), il tre mosse si rivela uno scoglio troppo duro per tutti, mentre la classifica si decide sugli studi e sulla combinazione che (per una volta!) si rivela veramente difficile da risolvere. Alla fine la differenza fra i primi due la fa l'aiutomatto che Nardone risolve completamente, mentre Falco trova una sola soluzione.
Vediamo prima di tutto il matto in tre mosse

Josef Cumpe
1924
Cumpe
#3 il bianco muove e matta in tre mosse

La soluzione è
1. Dg7! che minaccia 2. h3! (con l'idea di 3. Dh6#) e se 2... Axg4 3. hxg4#. Il nero si può difendere con 1. ... Axg4 ma segue 2. h4! con matto alla terza, ma soprattutto con 1... f3! (ricordiamo che para la minaccia dato che su 2. h3? seguirebbe 2...f2+ scacco! e il matto è in quattro mosse). Dopo 1... f3 segue però il bellissimo matto 2. Dh6+ Rxg4 3. Ce3# che è anche molto difficile da vedere.

La combinazione è tratta da una partita di Pëtr Romanovsky contro un omonimo (padre, fratello?).

Pëtr Romanovsky - A. Romanovsky
il bianco muove e vince


Dopo la naturale 1. Dh6! il nero non puà difendersi con 1... Ce6 dato che il bianco vince facilmente con 2. Tc2 o anche 2. Ce7+. Che succede, però, dopo 1... Ch5? La soluzione è un notevole sacrificio di Donna, seguito poi da una mossa tranquilla: 2. Dxh5!! gxh5 3. Tg1+ (Ch6+) Rh8 4. Ch6(Tg1)!! e qui il nero con la Donna in più non può impedire il matto in due con 5. Tg8+ Txg8 6. Cxf7#.

Appuntamento a febbraio e chiudo con la classifica generale alla IV gara, con Falco e Nardone che ormai sembrano fare gara a sè!

Nome 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Tot Punti
1 Claudio Falco 8 8 6 6 - - - - - - 28
2 Massimo Nardone 6 4 8 8 - - - - - - 26
3 Andrea Bracci 1 6 - 4 - - - - - - 11
4 Elia Mariano 4 1 4 1 - - - - - - 10
5 Massimiliano De Santis 1 - 1 - - - - - - - 2
5 Dimitri Marotta 1 - - 1 - - - - - - 2
7 Andrea Paganini - - - 1 - - - - - - 1
7 Cesare Rutigliano 1 - - - - - - - - - 1
7 Giorgio Foresti 1 - - - - - - - - - 1
7 Giulio Di Falco - 1 - - - - - - - - 1