Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Luglio 2020 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 92 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Mercoledì 08 Luglio 2020 15:02
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Re e Bastoni - Combinata di Golf e Scacchi
Agonistica - Resoconti eventi speciali
Scritto da Alberto Viotti   
Sabato 28 Maggio 2011 00:00

golf02-1404

Si è svolta come previsto lunedì 23 maggio al Circolo Golf Ambrosiano la gara in questione, organizzata dall’Accademia Scacchi Milano insieme al circolo di golf.

La combinata prevedeva una gara di golf al mattino, e al pomeriggio un torneo di scacchi. Per ogni prova veniva assegnato un punteggio, allo stesso modo delle gare di Formula Uno, e si aggiudicava la combinata chi conseguiva la somma migliore nelle due prove.

Hanno preso parte alla manifestazione quattro concorrenti, tutti soci, scacchisticamente parlando, dell’Accademia: Salvatore Aloisio, Andrea Lauro, Alberto Meroni e Alberto Viotti.

Per la parte golf la classifica netta era la seguente: 1. Viotti (25 punti), 2. Lauro (18 p.), 3. Meroni (15p.), 4. Aloisio (12p.); per la classifica lorda 1. Viotti (25p.), 2. Lauro (18p.), 3. Aloisio (15p.), 4. Meroni (12p.).

Nel semilampo del pomeriggio la classifica netta (Performance ELO meno ELO, cioè miglior rendimento rispetto al proprio ELO) coincideva con quella assoluta: 1. Aloisio (25) 2. Lauro (18), 3. Viotti (15), 4. Meroni (12).

La classifica netta della combinata vedeva al primo posto Viotti (40 punti) al secondo Aloisio (37) e poi Lauro (36) e Meroni (27).

Nella classifica lorda in testa c’era un ex-equo: Aloisio e Viotti entrambi con 40 punti. Seguiva Lauro con 36 e Meroni con 24.

Secondo regolamento c’era da fare una lampo come spareggio per il lordo, ma per comune accordo il primo premio lordo veniva assegnato ad Aloisio, e il primo netto a Viotti. I premi erano stati gentilmente messi a disposizione dal Golf Ambrosiano, che ringrazio, nella persona del Segretario, Davide Santagostino. Un ringraziamento particolare per Elia Mariano, perfetto giudice-arbitro del torneo di scacchi.

Come bilancio generale si può dire che la competizione è stata ben combattuta, e molto divertente, soprattutto per i vincitori (ma spero non solo per loro). Non si è riusciti invece a coinvolgere i non-scacchisti abituali. Parecchi giocatori di golf, che magari avevano giocato, anche parecchio, in gioventù o che anche oggi giocano in famiglia o al computer, in un primo momento mi avevano dato la loro adesione all’evento (e per loro si era pensato alla formula “netta” con ingresso a 1200 elo). Al momento del dunque però nessuno se l’è sentita di cimentarsi con persone che venivano viste (a torto o a ragione) come molto più brave, temendo di sfigurare.

Per il loro coinvolgimento bisognerà pensare in futuro a qualcosa che venga vissuta da loro come più “soft”, e meno come essere buttati in acqua di colpo senza saper nuotare bene.

 

Non pubblicato

 

 


Visualizzazione ingrandita della mappa