Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Giugno 2018 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
      1
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
30 

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 83 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Sabato 16 Giugno 2018 18:10
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



E non chiamateci eterni secondi!
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 03 Dicembre 2017 23:45

Si è svolto domenica 3 dicembre a Lumezzane 3 dicembre un importante, divertente ed entusiasmante torneo a squadre (il primo torneo semilampo a squadre di Brescia e Provincia). Con ventisei compagini provenienti da Brescia, Mantova e Milano ( e giocatori provenienti anche da Lecco e da Modena), gli organizzatori dei tre circoli bresciani (Torre & Cavallo, Franciacorta e Ghedi) hanno dimostrato di avere saputo proporre un evento allettante che ha divertito ed appassionato tutti i partecipanti. Il torneo, "non leggero" con fior di M e CM a battersi accanto a squadre di estrazione scolastica e bimbi di sei anni mescolati a veterani più ottantenni che settantenni, ci ha regalato un pomeriggio di puro divertimento e ci ha fatto vivere lo spirito del "voler giocare per volersi fare del bene". Accademia (Massimiliano Botta, Lorenzo Regondi, Giulio Beretta e Davide Rossi), partita settima in ranking, ha rimontato cinque posizioni terminando il torneo seconda dietro la squadre di casa (Gabriele Lumachi, Franco Agnelli, Aristide Zorzi e Francesco Bortolotti). Notevole la prestazione di Davide Rossi, migliore quarta scacchiera del torneo a 6/6 ma buone anche le prestazioni di Beretta (4.5), Botta (4) e Regondi (4).