Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Novembre 2018 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
     1  2  3
  5  6  7  8  9
1213141516
1920212223
2627282930  

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 98 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Venerdì 16 Novembre 2018 11:59
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



I Tornei di Magenta
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 25 Febbraio 2018 22:51

Quaranta giocatori a Magenta, domenica 25 febbraio, hanno animato il tradizionale Tris (Challenge dei Pulcini, CIG ed Open) di Rienzo Bugatti. Mentre all'esterno Burian iniziava ad abbassare la temperatura (e si vedeva qualche fiocco di neve gelata), dentro la sede degli Alpini scoppiettava un bel fuoco, si gustavano brioches freschissime e, all'ora di pranzo, si divorava cassoeula e salamelle (fantastiche!), tutto preparato dai nostri squisiti ospiti.

Ma torniamo ai tornei: nella Challenge dei Pulcini (20 giovanissimi provenienti dalle scuole di Bugatti e di Massimiliano Guidi) si impone Giacomo Buralli davanti ad Eric Chen e a Davide Sisti con Sara Baldo prima giocatrice. Nell'Open si impone l'amico Pinuccio Longo davanti a Mario Villa ed al giovane Ingegnere Marco Paludetto.

Il CIG U16 vede la partecipazione di dieci giocatori e qualifica alla fase nazionale di Scalea: Amedeo Sottanella e Paolo Parini (U16); Davide Rossi ed Alexander Re (U14) ed Andrea Brusadelli (U12). Vincitore del torneo è Davide Rossi davanti a Sottanella e a Brusadelli. Si allegano i pdf di classifiche e tabelloni.

Chiudiamo con le parole dell'amico Francesco Albano: "Appena so che si gioca a Magenta, programmo gli impegni del fine settimana per non mancare. Ma, credimi, non vengo per gli scacchi: vengo per gli Alpini, perchè qui mi sento a casa."