Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Aprile 2020 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    1  2
  6  7  8  91012
1314151617
202122232425
27282930   

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 65 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Lunedì 23 Marzo 2020 12:22
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Accademia al Crespi
Agonistica - Resoconti agonistica
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 09 Dicembre 2013 16:05

Massi_e_MassimoTrentuno soci di Accademia hanno partecipato alla classicissima di S. Ambrogio. Bene i giovani con Massimiliano Botta al terzo posto nel Torneo B (5.5/7), Francesco Forti al 4°, Mattia Capuano al 5° (4/5 per entrambi) e Giulio Maria Simeone 8° a 3.5 (che agguanta la 3N!!!) nel Torneo C e con Nicolò Bombi 9° nell’Under 16 (2.5/5). Gran bene ha fatto Sonia Monticone, 7° nell’ Open A (5/7), con un guadagno di + 2.24k ed una performance di 2067. Nel Magistrale, Rolly Martinez è 8° a 5.5/9, Beniamino Brociner è 13° a 5 (performane di 2220) e Jacopo Motola è 16° a 4.5 (performance di 2168). Ma bene, anzi benissimo, anzi hip…hip…hurrà! per il primo posto di un ritrovato (ma forse mai perduto per il mondo degli scacchi) Massimo D’Apa (nella foto con i suoi "delfini") che, dopo due anni di assenza, rientra con grande umiltà e con la consueta classe dominando il B (6.5/7) e performando da campione (2102). Bentornato, Massimo! Si ringrazia l'Addetto Stampa Lombardia Scacchi, Dr. Adolivio Capece, per l'invio delle immagini dei nostri atleti premiati. E si ringrazia l'infaticabile Istruttore, Stefano Leopardi, che ha "vegliato" sui nostri giovani inviando costantemente informazioni e aggiornamenti.