Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Aprile 2019 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
  1  2  3  4  5
  8  9101112
151617181921
26
2930     

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 67 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Lunedì 22 Aprile 2019 20:43
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



A Cena con l'Autore
Cultura - Letteratura
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 19 Ottobre 2014 08:19

Sergio Pagano presenterà il libro di cui è co-autore in Accademia sabato 15 novembre alle ore 19:00 in sala Brera. A seguire, sempre in sala Brera, appuntamento di "Discussione di Scacchi" a cura di Giangiuseppe Pili in cui interverranno come relatori Sergio Pagano e Volfango Rizzi trattando il tema: Scacchipugilato: un binomio azzeccato?

Ecco un breve assaggio: "Lo scacchipugilato, nato nel 2003 come un progetto artistico si è poi trasformato in uno vero sport. Recentemente approdato anche in Italia, assieme a Sergio Pagano e a Volfango Rizzi, soci fondatori e dirigenti della Federazione Italiana ScacchiPugilato, si cercherà di conoscere meglio questo sport, anche attraverso diapositive e corti-video, si parlerà delle differenza tra il competere, ma anche arbitrare, un evento di scacchipugilato rispetto a una competizione esclusivamente scacchistica. Si discorrerà delle qualità necessarie per diventare un o una chessboxer e quali possano essere le motivazioni che portano a scegliere questo sport in cui si deve allenare, simultaneamente, fisico e mente." Gli interessati potranno discutere e rivolgere domande in un piacevole dopo-incontro, a cena, seduti attorno ad un appetitoso tavolo. L’incontro, promosso da Giangiuseppe Pili, sarà coordinato dal Responsabile alla Cultura, Alberto Viotti.