Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Aprile 2018 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
        1
  3  4  5  6
  910111213
1617181920
23242526272829
30      

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 141 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Venerdì 20 Aprile 2018 20:30
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Campionato Italiano a Squadre (CIS). Girone B
Didattica - Recensioni
Scritto da Giuseppe Andreoni   
Martedì 20 Marzo 2018 23:41

Accademia schiera una delle formazioni più competitive degli ultimi anni: il GM Roland Salvador, il MI Paolo Vezzosi, il CM Beniamino Brociner, il CM Massimiliano Miracola, il CM Massimiliano Botta ed il "nuovo acquisto", il Maestro Alessio Boraso. L'obbiettivo è quello di vincere il girone e qualificarsi per la serie A2 per l'anno 2019. Con un GM in prima scacchiera tutto sembra semplice. Nonostante qualche scivolone ed alcuni momenti di incertezza, la squadra riesce sempre ad imporsi con punteggi perentori, seppure senza mai registrare l'en plein. Il momento critico arriva al quarto turno contro la SSM quando - causa imprevisto - la squadra perde temporaneamente la sua prima scacchiera. Vezzosi che, fino a quel momento era a punteggio pieno (3/3), finisce rapidamente in posizione persa contro il MI Virgilio Vuelban. Con la calma magistrale degna del miglior bluffatore di poker, Paolo difende la sua posizione per due ore, rendendo incerto il risultato della squadra. L'unica vera decisione che il Capitano Giuseppe Andreoni deve prendere si materializza proprio in questo istante del girone. Per limitare il rischio, fa accettare la patta proposta da Mina contro Boraso in seconda scacchiera (con posizione incerta), mentre anche Miracola, in posizione simmetrica, propone l'armistizio. Si punta tutto su Beniamino, conduttore dei pezzi neri, contro il CM Gorgoglione. La nostra terza scacchiera non delude e conquista il punto intero! Il risultato finale di 2 a 2 con la SSM permette ad Accademia di mantenere la leadership. Il quinto turno contro Bergamo si risolve con un favorevole (per noi) 3 a 1. Siamo in A2!!!