Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


09:30-12:00 Domenica
15:00-19:00 Mar,Mer,Gio,Sab,Dom
20:00-02:00 da Martedì a Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Giugno 2018 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
      1
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
30 

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 83 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Sabato 16 Giugno 2018 18:10
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Grazie, Stefano
Giovanile - Comunicati giovanili
Scritto da Fiorenza Viani   
Giovedì 31 Dicembre 2015 16:34

Grazie Stefano per tutto quello che mi hai insegnato. Mi è servito molto. Mi mancherai tantissimo e le prossime vittorie le dedicherò a te! Andrea Rindone

Grazie Stefano per tutto l’affetto con cui ci hai accompagnato in questo anno in cui ci siamo conosciuti e per aver creduto sempre tantissimo in Andrea, che cercherà di portare avanti con impegno tutto quello che tu gli hai insegnato. Ti ricorderemo sempre con tanto affetto. Antonella e Franco Rindone

Ho appena saputo, con immenso stupore e dispiacere, di Stefano. Impossibile trovare le parole giuste. Vera lo ha conosciuto bene: era con noi a Montesilvano e non solo...una presenza fissa in Accademia ed ai tornei. L'ho detto a Vera e non poteva crederci. Carola Tania Meyer e Vera De Bellis

Una notizia tristissima...mi spiace veramente tanto. Alberto Viotti

Ho letto ora di Leopardi...ma come può essere successo? Daniele Beretta

Grandissimo dispiacere. Massimiliano Tortarolo
Mi dispiace moltissimo. E' una notizia molto triste. Giuseppe Andreoni
...mi dispiace veramente...mi è venuto un magone...era un animo buono come un pezzo di pane! Carmelo Mariano
Mi dispiace davvero tanto. Era un amico. Andrea Paganini
Abbiamo saputo di Stefano. Tristissima notizia. Gli vorremo sempre bene. Anna Castallo ed Alessandro Cucinotta
Mi dispiace davvero. Era una persona buona. Angelo Damia
Mi dispiace molto...che dire...gli dedicherò un minuto di raccoglimento domenica, prima del torneo. Aristide Zorzi
...mi dispiace tantissimo...ti ringrazio per avere riportato le mie parole...adesso posso sentirmi un poco utile, almeno per ricordarlo... Luca Rossini
Ho saputo da Sergio (Moroni) di Stefano. Un pensiero affettuoso per chi si è sempre dedicato tanto ai nostri bambini. Tiziano Confalonieri

We all are shocked. A very humble and delicate person like him will surely be missed by all. Heartfelt condolences. May his soul rest in peace and his next to kin get strength to face the difficult situation. Meharunkar Family

Sono impietrito...non riesco a crederci. Sapevo che si era sentito male ma mai avrei immeginato un esito fatale. Ci mancherà tantissimo...a tutti noi. Giovanni Simeone

Abbiamo saputo. I bambini sono tristissimi. Lorenza Sianesi

....Stefano....sono ancora incredulo di ciò che è successo...ho dei buoni ricordi di te specialmente al mattino della domenica davanti al portone della Accademia....noi si arrivava sempre verso le 8.00 e talvolta con il freddo fuori in attesa dell'arrivo del Presidente ....che tante volte imprecavamo che lo avremmo sfiduciato....e allora per scaldarci si andava dal Cioccolataio a sbafarci della cioccolata calda meravigliosa...e si parlava del Circolo...delle nostre impressioni...con qualche pettegolezzo..che ci stava perchè serviva a scaldarci...pettegolezzi positivi...che talvolta non sentivo e ti facevo ripetere perchè tu Stefano avevi la delicatezza...diversamente da me...di non gridare...eri buono e gentile...mentre lo penso mi vengono i brividi nel pensare come siamo tutti di passaggio...a volte passaggi anche troppo veloci....amavi gli scacchi...e sapevi fare questo lavoro con tanta passione ed esperienza...ora Stefano...quando al mattino sarò lì davanti al portone in attesa che il Presidente arrivi...avrò momenti belli di meditazione e tristi per confermarmi che non ti vedrò mai più....siamo stati amici di breve periodo,....ma sinceri...Stefano ciao...Gianfranco Cerè

Giulio ed io siamo costernati e tristissimi nell'apprendere oggi la terribile notizia che il caro Stefano non è più con noi. L'amicizia e la gratitudine che gli portavamo erano grandi quanto l'affetto e la stima. Ci mancherà tantissimo. Un piccolo gigante buono per tanti bimbi cui ha regalato l'emozione di imparare un gioco bellissimo e la fiducia di poter competere, migliorare e vincere. Lo ricorderemo col cuore. Marina Marini e Giulio Simeone

We have just opened the Accademia website and my family couldn't really believe that Maestro Stefano Leopardi has just passed away. Indeed, he will be missed by all. Extend our deep sympathy to his bereft family: may they be consoled by the Lord. Rest in peace, Maestro. Lacambra Family

Auguri...ma avremmo preferito avere uno stato d'animo migliore...a volte la vita è proprio dura...Stefania Girolamini

Auguri...in un momento come questo sembrano fuori luogo...Siamo rimasti impietriti dalla notizia...Famiglia De Chiara

Oggi ho saputo di Stefano e volevo dire che vi sono vicina . Ho ripensato ai bei momenti che abbiamo trascorso insieme...un abbraccio...Emanuela e Giovanni Cristofani

Stefano alle volte verso sera mi telefonava per parlarmi di scacchi, scambiare impressioni ed opinioni su quello che insegnava ai suoi ragazzi. In questo sollecitare un confronto c'era tutto il suo rigore nell'assolvere il compito di istruttore, unicamente preoccupato di dare sempre il meglio di sè ai suoi studenti. Mancherà a chiunque lo abbia conosciuto anche solo superficialmente. Altro non resta da dire. Luigi Ruvolo

La vita continua, anche perché Stefano non si era mai fermato. Roberto Montaruli
R.I.P. Stefano, amico di lunga data. Te ne vai così all’improvviso, in punta di piedi, sottovoce. Come era nel tuo carattere…ma non per questo ci mancherai meno, anzi. Il tuo amore per gli scacchi e la tua voglia di diffonderli ai giovani erano il tuo biglietto da visita, quello di una persona squisita e sempre gentile con tutti. E così ti ricorderemo, con affetto.Matteo Zoldan
Abbiamo appreso la tristissima notizia di Stefano. Sapevamo che era stato male e lo abbiamo pensato nelle nostre preghiere...non è servito, purtroppo...Un velo di tristezza è calato su tutta la famiglia...Siamo veramente dispiaciuti e facciamo le più sentite condoglianze a tutti i suoi parenti ed amici. Famiglia Marcuzzo
Ho letto ora sul sito di Accademia di Stefano. Mi spiace tanto: l'ho conosciuto una decina di anni fa in un torneo ed abbiamo gareggiato. Avevamo pattato: un ottimo giocatore. Rienzo Bugatti
Oggi abbiamo appreso con sconcerto della prematura scomparsa di Stefano. Pur sapendo come tutti del suo grave stato, si spera e ci si illude sempre, ma purtroppo ci ha messo di fronte alla dura realtà, non è più tra noi. In Scacchistica Milanese lo consideravamo come uno di casa, che amava gli scacchi, a cui si dedicava con passione e tanto impegno. Personalmente lo ricordo in modo particolare tra i giovani che sapeva avvicinare con la sua caratteristica bonomia e semplicità, che toccava il cuore. E creava la passione. Ci mancherà. A voi che gli siete stati più vicini in questi ultimi momenti, chiediamo di estendere il nostro cordoglio alla famiglia. Claudio Noè
Grazie, Stefano, per le piccole e grandi cose che hai fatto per i nostri ragazzi. Famiglia Lavorgna
Gabriele mi ha detto della prematura scomparsa di Stefano...siamo affranti. Luisella Rangone e Gabriele Corso
Ho saputo di Stefano. Mi è dispiaciuto tanto. Deborah Zappa
Ciao, Ste. So che questo messaggio è un po' stupido e che probabilmente non lo vedrai mai ma so che in qualche modo ti arriverà. Mancherai moltissimo a tutte le persone che ti hanno conosciuto. Convincerò Fiorenza e Walter a fare il Memorial Leopardi per una persona che ha contribuito moltissimo alla crescita del Circolo e che è stato disposto a fare immensi sacrifici. Spero che tu possa riposare in pace, orgoglioso di essere stato uno dei più bravi maestri di scacchi e allo stesso tempo una bravissima persona ed un grandissimo amico. Francesco Forti
Ho saputo, mi dispiace tantissimo, povero Stefano. I ragazzi a cui insegnava erano come dei figli per lui. Giorgio Chinnici
Ho appena saputo di Stefano. Volevo semplicemente esprimere il mio e quello di Ludovico più profondo dispiacere. Stefano era un maestro e una persona veramente speciale! Era quello di cui gli scacchi e i ragazzi hanno bisogno. Grazie di tutto Stefano.Igor e Ludovico Dimitri