Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Dicembre 2020 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
   1  3  4
  81011
14151718
212223242527
28293031   

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 209 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Sabato 05 Dicembre 2020 16:02
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Assemblea Ordinaria 2011: la Partecipazione Propositiva dei Soci
Il Circolo - Comunicati
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 15 Gennaio 2012 17:51

Sabato 14 gennaio il Circolo I Navigli ci ospita per l'Assemblea Ordinaria 2011. Apre la seduta il Presidente con la relazione sull’attività di Accademia svolta nell’anno appena concluso. Torneo Tre Re (Acquario Civico), Torneo Felice Bosi, Campionato Sociale, Campionato Mondadori, Campionati Giovanili Studenteschi, Challenge Italia Giovani, Campionato Femminile di Accademia, Campionato Regionale Femminile a Squadre, Torneo I Navigli, Trofeo Grand Prix Lampo e Semilampo e Gare di Soluzione (problemistica) sono le manifestazioni proposte (o riproposte) nell’arco del 2011.

Il Presidente sottolinea il ruolo importante svolto da Accademia nella promozione dello scacchiamo femminile (cura organizzativa dei tornei proposti, numero delle tesserate e partecipazione alla finale nazionale CISF). Ma è il settore giovanile quello in cui Accademia è ai vertici nazionali, anche e soprattutto per la qualità dei risultati ottenuti. Si ricorda il secondo posto di Accademia Azzurra alla finale nazionale CIS Under 16 (Miracola, Reale, Brociner e Motola) in cui Brociner e Motola hanno conquistato la vetta anche come terza e quarta scacchiera. Il Presidente rammenta che, dietro a questa compagine “di punta”, si muove e si è ben comportato tutto il settore giovanile (sei squadre schierate alla fase regionale!). A livello individuale si rammenta il titolo di Campione Nazionale di Francesco Rambaldi (Under 12), un giovanissimo Maestro Fide che si impone ormai in tornei internazionali. Dopo la relazione sulla didattica (che si avvale della collaborazione di MI del calibro di Bellia, Lanzani, Arlandi e Mantovani) e la presentazione delle proposte agonistiche (numerose e diversificate) per il 2012, il Presidente chiude con un’esortazione al rispetto delle norme di comportamento che regolano la vita del Circolo I Navigli che ci ospita, con l’esortazione alla collaborazione ed alla partecipazione attiva alle iniziative di Accademia e con un ringraziamento a tutti i soci (vecchi, nuovi e confermati) che, con la loro presenza e con le loro proposte, aiutano la crescita della nostra associazione. Si apre poi il dibattito sulle iniziative didattiche rivolte ai soci adulti con interessanti spunti e propositivi interventi da parte di numerosi soci. Questi interventi, molto apprezzati, testimoniano le esigenze di un settore (lo scacchismo adulto) e l’interesse vivo dei soci ad apprendere e a crescere e costituiranno oggetto di attenta valutazione e di concretizzazione da parte di una dirigenza che è sempre sensibile alle richieste di un settore che chiede di poter essere messo nelle migliori condizioni per poter migliorare il proprio livello di gioco.

L’Assemblea, nella sua seconda parte, propone le premiazioni del Campionato Sociale e del Torneo di Qualificazione e presenta ai soci i componenti la squadra giovanile vice-Campione nazionale ad Acqui Terme. Il riconoscimento ai quattro alfieri, simbolico ma sentito, viene consegnato dal bravissimo coach e responsabile della squadra, un emozionato (ma felice) Stefano Leopardi.

Accademia ringrazia davvero i suoi soci (grandi e piccini, maschietti e femminucce) per la fattiva collaborazione e li esorta ad essere ancor più presenti e più propositivi nel 2012. Alle ore 18:30 l’Assemblea si scioglie.