Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Agosto 2019 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
192021222324
262728293031 

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 294 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Giovedì 01 Agosto 2019 15:04

Gli ultimi articoli

Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Il Gruppo di Accademia a Salsomaggiore
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Walter Ravagnati   
Lunedì 15 Luglio 2019 12:57

BorinTutto il gruppo di Accademia mi ha dato soddisfazione. Pur dovendo lamentare due titoli nazionali persi per imprevedibili incidenti, i 36 ragazzi di Accademia, nella loro eterogeneità di livello tecnico, hanno complessivamente ottenuto il 57% dei punti disponibili. Un grande risultato che ci rende orgogliosi e che deve rendere orgogliosi i nostri ragazzi di far parte di questa “squadra”. Un GRAZIE speciale va agli istruttori: Miro Lazic, Fabio Borin e Matteo Zoldan, presenti “sul campo” dal primo all’ultimo giorno. Fabio inviava resoconti ed immagini quotidiane: ha lavorato sodo ed ha fatto lavorare, ha tenuto insieme il gruppo a lui affidato (e non solo) occupandosi anche del “rifocillo”, laddove necessario. Miro è stato il punto di riferimento tecnico per eccellenza ed il suo disappunto perché, i primi giorni, pochi ragazzi venivano a cercarlo, gli rende onore. Grazie a Giuseppe Andreoni che “non ha resistito” ed è sceso con me martedì per incontrare i suoi allievi e mettersi a loro disposizione e grazie a Roberto Montaruli che ha dato piena disponibilità a distanza durante tutta la settimana e che è sceso a Salsomaggiore sabato, anche lui incapace di restare a guardare col binocolo. Non cito il Presidente Francesco Gervasio solo per evitare ovvie banalità. Al di là del risultato tecnico che – ripeto – mi e ci soddisfa, è la coesione e la complicità fra gli allievi e gli istruttori che colpisce. Siamo una squadra e continueremo ad esserlo. (Nella foto, Fabio Borin segue il lavoro di Giovanni Andreatta e di Elizabeth Canubas)