Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Agosto 2022 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 116 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Sabato 06 Agosto 2022 06:51
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Accademia è il primo Circolo giovane d'Italia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 11 Luglio 2022 13:20

Albo dOroCe l’hanno fatta, i nostri giovani, a prendere Accademia fra le braccia e a sollevarla sul gradino più alto del podio delle Società d’Italia: un primo posto importante e prestigioso che corona un anno di lavoro costante dei nostri ragazzi e ragazze. Sebbene non tutte le prestazioni siano state all’altezza delle attese, superiamo il Circolo Scacchistico Bolognese ed il Centro Scacchi Palermo (che giocava in casa). Vediamo, torneo per torneo com’è andata. Under 8M/M: due rappresentanti, Andrej Dettori e Lucio Solari. Andrej, inatteso, agguanta l’11° posizione con 6/9 e Lucio (il più giovane del torneo) lotta come un leone e chiude a 3/9. Under 10M/M: quattro rappresentanti, Ivanin Yehor, Federico Revoltella, Matvii Klyshchevskyi e Vittorio Assunto. Si ritira Vittorio per una serie di sfortunate (e pericolose) vicende capitate sul suolo siculo, Federico chiude 16° a 6/9, Matvii è 29° a 5/9 e Yehor si laurea Vice Campione d’Italia con 7.5/9. Under 12 MM: dodici rappresentanti. Adrian Di Bartolomeo chiude 5° a 7/9, Ettore Polidoro è 20° a 6/9. Chiude a 5.5 Carlo Abategiovanni (41°). Chiudono a 5/9 Luca Bargagli (43°), Dulmina Moratumullege (47°), Leonardo Laurel (54°), Jan Dettori (56°) e Dante Solari (57°). Quattro punti per Luca Vignale (82°), Giosuè Adams Bida (89°), Alessandro Clerici (94°) e 3.5 per Victor Pambieri (97°). Under 14MM: nove giocatori. Simone Carrideo chiude in 17° posizione (6/9), a 5.5 abbiamo Pietro Ballabio (22°), Daniel Garcia (33°) e Davide Martirosyan (39°). A 5 punti troviamo Federico Pighi (42°). A 4.5 è Manuel Jamous (68°), a 4 sono Edoardo Clerici (83°) e Giulio Cremona (95°) e a 2.5 è Tristan Ciceri (123°). Under 16M/M: nove rappresentanti. A 5.5 abbiamo Federico Giammona (23°) e Alessandro Cervini (34°). A 5/9, Edoardo Greco (42°), Niccolò Baldeschi (44°) ed Edoardo Pighi (52°). A 4.5, Federico Peano Cavasola (68°), Claudio Fiorini (71°) e Filippo Gargiulo (72°). A 4 punti troviamo Salvatore Piazzese (77°). Under 18M/M: quattro giocatori con Leo Titze sul podio al 3° posto (7/9) e Luca Di Trapani al 4° (7/9). Seguono Gem Lacambra al 16° con 5.5 ed Alessandro Marazza al 51° con 4 punti. Under 8F: due giocatrici con Ria Arun Campionessa Italiana a 9/9 e Nicole Pambieri Vice Campionessa a 8/9. Under 12F: una sola rappresentante, Lavinia Cara Romeo, che si laurea Vice Campionessa Italiana con 7/9. Under 14F: tre giocatrici. Elizabeth Canubas, dopo un torneo giocato sempre in testa, inciampa nell’ultima partita e chiude al 5° posto (6.5). Pinindu Moratumullege è 17° a 5 ed Arianna Greco è 21° a 4.5. Under 18F: abbiamo solo Pari Meharunkar a difendere i colori di Accademia. Termina il torneo 14° a 4 punti. In allegato, tutte le classifiche finali di tutti i tornei. Due parole ancora per sottolineare il successo personale del nostro Roberto Montaruli che di coppe non ne ha potute vincere solo perchè non era stata prevista dagli organizzatori la coppa per l'Istruttore più visitato del torneo. Le sue analisi - diventate mitiche e ricercate da molti giocatori di altri Circoli - hanno dato supporto e conforto nei momenti difficili ed hanno "messo in riga" quando necessario. Chapeau, Roberto!

 
MCCL: quarta Tappa a Sarezzo
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 13 Giugno 2022 17:06

Aladin GenioLa quarta tappa della Mini Champions Chess Liga si gioca a Villa Usignolo in Sarezzo (Brescia), organizzata da Aristide Zorzi, Presidente di Torre & Cavallo. Sette sono le squadre presenti e – in discesa libera direttamente dal Trentino - ci viene a trovare Gianfranco Dragoni, Consigliere incaricato CRL. Bello il podio finale con, al terzo posto, la squadra di ASD Scacchi “Città di Crema” - capitanata da un sensibile ed attento Aldo Rovida - che si piazza al terzo posto e spumeggiante è la squadra di Scuola Scacchi Torre & Cavallo 1 che agguanta il secondo posto. Precisi e concentrati, i ragazzi della prima squadra di Accademia Scacchi Milano non si lasciano sfuggire la vittoria e la classifica dei marcatori vede un terzetto in testa a cinque punti (su cinque turni): Yehor Ivanin, Ria Arun e Luca Bargagli. Nel cuore di tutti i partecipanti, adulti compresi, resta (anche) la merenda a base di nutriente pane e salame rinfrescata da dolci e mature ciliegie. Pubblichiamo il fascicolo aggiornato con tutti i dettagli (https://www.torneicrl.com/cms2/mccl-quarta-tappa/). Appuntamento il 25 settembre dagli amici organizzatori di Cinisello Balsamo. Ricordiamo che i risultati completi sono visibili all'URL del CRL: https://www.torneicrl.com/cms2/giovanili/mccl/

 
Chiude il TUSAT e si diverte
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Martedì 07 Giugno 2022 15:24

CIG de varnum oor henryAnche il TUSAT chiude I battenti e lo fa divertendosi: mentre la maggioranza degli allievi sono a sudare e soffrire a Vigevano, Walter propone di riempire le quattro ore con due tornei a seguire: un blitz ed un bug house. Con sedici giocatori a disposizione, è bello vedere il piccolo ucraino, Yehor Ivanin, vincere il blitz con 5.5 su 7, precedendo Riccardo Scarpa (5) e Davide Martirosyan (5). Nel mangia-e-passa (classifica individuale con coppie ridefinite ad ogni nuovo turno) si impone Riccardo Scarpa davanti a Pietro D’Amico e ad Ouwen Xu. Il nostro giovane Yehor, pur non avendo mai giocato a questo folle gioco, si piazza quarto. Si allegano classifiche e tabelloni.

 
Il Fine Settimana dei Ragazzi di Accademia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 30 Maggio 2022 19:41

the-chess-player-desire-crowtherSiamo a fine stagione. Siamo tutti stanchi. Non vediamo l’ora di andare in vacanza. Lo ripetiamo sempre, ma sarà vero? La nostra impressione è che i ragazzi non siano stanchi per nulla e che continuino a macinare lavoro e gioco, imperterriti. Anche questo fine settimana, TUSAT e SDM hanno presentato i propri puledri: ventotto (28) giocatori al TUSAT e trentaquattro (34) alla SDM. E pensare che, in contemporanea, si giocava il Campionato Regionale Assoluto a Cinisello a cui molti dei nostri junior stavano prendendo parte…

TUSAT: cinque giocatori terminano a pari punti (4/5). La spunta Daniel Garcia Castaneda su Alessandro Cervini e Riccardo Aielli. SDM: tre giocatori terminano appaiati (4/6). Riccardo Falcioni si impone davanti ad Alexander Renna e Leonardo Laurel. La prima giocatrice è Milena Levchenko, settima a 3.5. In allegato, tabelloni e classifiche dei due tornei.

 
La Challenge dei Pulcini chiude in Bellezza
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 22 Maggio 2022 14:59

2959231-pulcino-con-bandiera-a-scacchi-illustrazione-vettorialeLa Challenge dei Pulcini chiude l’annata 2021/2022 con l’ultimo torneo della serie che viene diviso in due: Primi Scacchi per i Super Pulcini esordienti ed Esperti per i Polletti pronti ormai a spiccare il volo (ma i polli volano?) o, addirittura, già avvezzi a terreni accidentati. Il Torneo Primi Scacchi (tredici giocatori) è stato impreziosito dalla presenza di cinque piccoli allievi ed allieve della Bdc School, attentamente osservati dal loro Istruttore, Massimiliano Botta. Cominciamo proprio da loro. Vince il Torneo degli Esordienti Daham Gunasekera (TUSAT) con 3.5/4 davanti a Nicole Pambieri (TUSAT - 3) ed a Alejandro Huashuayo (3 – BdC School). Coppa alla prima giocatrice non a podio per Tessa Malfione (BdC School) e per il più giovane giocatore a Leonardo Baronti Cesario (SDM). Il Torneo Esperti (dieci giocatori) ha visto imporsi Leonardo Laurel (SDM - 5/5) davanti a Danuska Gunasekera (TUSAT - 4) e a Victor Pambieri (TUSAT – 4). Coppa per la prima giocatrice a Cristina Brihuanov (SDM) e per il giocatore più giovane a Matteo Geraci (SDM). A breve verranno pubblicati i risultati completi di entrambi i tornei.

 
Il Fine Settimana in Casa dei Ragazzi di Accademia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 16 Maggio 2022 11:59

CIG png-transparent-childhood-play-painting-ancient-children-play-chess-play-black-and-white-chess-comics-game-white-thumbnailTrentaquattro (34) giovani blitzisti (sei turni, 7’ + 3” a mossa) si sono dati battaglia sabato 14 maggio in Accademia per il Torneo didattico TUSAT. Ha vinto Luca Mordeglia (5) davanti a Daniel Garcia Castaneda (5) e a Leonardo Vincenti (4.5) con Elizabeth Canubas prima giocatrice (13° a 3.5). La Scuola della Domenica Mattina ha visto sfidarsi dieci (10) giocatori…e dove erano tutti gli altri? Semplice: a partecipare al Campionato Regionale Giovanile di San Zeno Naviglio…con Alexander Renna (4.5/5) davanti a Leonardo Canoro (3.5) e a Lorenzo Canoro (3). Prima giocatrice è Cristina Brihuanov (7° a 2). Si allegano classifiche e tabelloni dei due tornei.

 
I Numeri del Campionato Regionale Giovanile di Lombardia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 16 Maggio 2022 09:19

CIG Landmann CIGCentosettantanove (179) partecipanti totali, di cui cinquantadue (52) di A.D. Accademia Scacchi Milano, quarantadue (42) di A.S.D. Il Castelletto, venti (20) di A.S.D. Circolo Scacchistico Excelsior, dieci (10) di A.S.D. Scuola di Scacchi Torre & Cavallo, nove (9) di A.S.D. La Compagnia della Torre, otto (8) di A.S.D. Circolo Scacchi Ghedi, sette (7) di S.S. Esteban Canal Cocquio e così a seguire per un totale di quindici (15) Circoli lombardi rappresentati a cui si sono aggiunti due (2) dell’Emilia Romagna e due (2) del Piemonte. La tabella allegata, redatta dallo staff arbitrale, mostra le statistiche complete. Il Torneo più frequentato è l’Under 12 con quarantuno (41) giocatori nell’assoluto e nove (9) giocatrici nel femminile. Cinque titoli regionali vanno ad Accademia Scacchi Milano (U8 Assoluto, U8 Femminile, U12 A, U14 A e U18 A), due a A.S.D. Il Castelletto (U10 A e U10 F), due (2) a A.S.D. Circolo Scacchistico Excelsior (U16 F e U18 F), uno (1) a S.S. Esteban Canal Cocquio (U12 F), uno a A.S.D. Circolo Scacchi Ghedi (U14 F) e uno a A.S.D. La Compagnia della Torre (U16 A).

 
MCCL: Seconda Tappa a Casalpusterlengo
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 01 Maggio 2022 17:58

chess-game-ted-carlsonDomenica 24 aprile Casalpusterlengo (C.S. Casalese Scacchi organizzatore dell’evento) ospita la seconda tappa della Mini Champions Chess Liga. Sette le squadre: C.S. Casalese 1, Il Castelletto, C.S. Cinisello 1, Scacchi Città di Crema 1, ASM Milano 1, ASM Milano 2 e ASM Milano 3. Si gioca nella stessa pizzeria che ci aveva ospitato nell’edizione pre-covid e che mette a disposizione una deliziosa veranda coperta, molto accogliente e rilassante. Cinque i turni: si impone ASM Milano 1 (Luca Della Piana, Ria Arun, Federico Revoltella e Luca Edward Bargagli). I risultati completi, aggiornati alla seconda tappa, sono inseriti in allegato. Appuntamento a Como sabato 21 maggio per la terza tappa della MCCL.

 
La Lombardia dei Giovani è la prima Regione d'Italia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 11 Luglio 2022 11:29

Pulcini two men playing chess 1400-1499La Lombardia è la prima Regione d’Italia per risultati complessivi dei suoi giocatori under 18. Questo è il verdetto che i CIG U18 di Terrasini (3 – 9 luglio 2022) hanno siglato: Lombardia 214 punti, Sicilia 172 ed Emilia Romagna 146 (in allegato la classifica completa). Lo squadrone, forte di 137 rappresentanti e compagine più numerosa davanti a Sicilia (122) ed Emilia (90), si è aggiudicato due titoli nazionali (U8, Ria Arun – Accademia Scacchi Milano e U18, Simone Pozzari – Famiglia Legnanese Sez. Scacchi) ed un numero impressionante di podi e di piazzamenti nelle prime dieci posizioni che hanno contribuito a fare della Lombardia la Regione meglio distribuita e meglio rappresentata in ogni categoria. Milano cede, con onore e per soli sette punti, la prima posizione fra le Province ai padroni di casa di Palermo e la prima Società d’Italia è ancora lombarda: A.D. Accademia Scacchi Milano (100 punti) si impone su A.S.D. Circolo Scacchistico Bolognese (84) e A.S.D. Centro Scacchi Palermo (80). Non possiamo dimenticare le persone che hanno lavorato per i nostri ragazzi, a Terrasini: il Delegato Regionale, M Daniele Lapiccirella (coadiuvato da Walter Ravagnati) ed i giovani ma qualificati Tecnici, sempre presenti e sempre disponibili, FM Gabriele Lumachi e M Fabio Colonetti (del nostro Roberto Montaruli dirò a parte). Il movimento giovanile lombardo è vivo, vivissimo: diciotto Società lombarde hanno inviato i loro giocatori a Terrasini, a testimonianza di una volontà di esserci corale. In conclusione…grandissimi, i nostri ragazzi di Lombardia!

 
Trofeo CONI 2022: i Moschettieri di Accademia alla Finale Nazionale
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Sabato 11 Giugno 2022 21:09

chess-game-ted-carlsonA.S.D. Paul Morphy organizza sabato 11 giugno la fase regionale del Trofeo CONI e la Casa dei Giochi di via Sant Uguzzone 8 la ospita. Trentasei i giocatori presenti provenienti dalle seguenti sette Associazioni iscritte al registro CONI: A.S.D. Accademia di Scacchi Fabiano Caruana (1), A.C.S.D. La Mongolfiera Circolo Scacchi (5), A.D. Accademia Scacchi Milano (22), A.S.D. Il Castelletto (3), S.S. Esteban Canal Cocquio (1), A.S.D. Circolo Scacchistico Excelsior (3) e A.S.D. Circolo Scacchi Ghedi (1). Dopo sette turni di lotta serrata, si impone Pietro Ballabio (ASM, 6/7), davanti a Daniel Alberto Garcia Castaneda (ASM, 5.5) ed a Manuel Jamous (ASM, 5.5). Al quarto posto è Matteo Baldi (Excelsior, 5), al quinto è Marco Sgaria (Il Castelletto, 5), al sesto è Federico Sartirana (Il Castelletto, 5), al settimo è Davide Martirosyan (ASM, 4.5) ed all’ottavo – prima giocatrice – è Elizabeth Canubas (ASM, 4.5). La squadra per la fase finale è così composta: Pietro Ballabio, Daniel Garcia Castaneda, Manuel Jamous ed Elizabeth Canubas. Ai (nostri) quattro moschettieri che, alla fine di settembre, terranno alto l’onore della Lombardia vanno tantissimi complimenti e – fin da ora – un gigantesco IN BOCCA AL LUPO!!!

Tutti i risultati del Torneo sono pubblicati su Vesus al link: https://vesus.org/results/trofeo-coni-2022-lombardia/

 
Vigevano per gli Scacchi a Mattia Pegno
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 06 Giugno 2022 08:52

rey-enigmaUn ragazzo lombardo, il CN Mattia Pegno (Elo 2199), vince il Torneo under 18 “Vigevano per gli Scacchi” mettendo in riga il Portoghese Ricardo Paulos Fernandes (Elo 1995), il FM Russo Vladimir Bochnicka (Elo 2262), il FM Portoghese Pedro Gil Ferreira Da Silva (Elo 2341), il CN Italiano Niccolò Casadio (Elo 2145) ed il FM Francese Mathieu Phileas (Elo 2355). Mattia Pegno mette a segno una impressionante “doppietta”: Campione Regionale Assoluto a Cinisello Balsamo solo una settimana fa e vincitore di un prestigioso torneo internazionale a Vigevano. Chapeau!!!

E i ragazzi di Accademia? Subito dopo i titolatissimi e categorizzatissimi giovani di testa, troviamo un Gem Lacambra (1N, 1831) al settimo posto con un guadagno netto di 2.09k (wow!) e premio come migliore giocatore lombardo (premi non cumulabili). Altri premi per i nostri: Pari Meharunkar (38° a 4 punti) è la terza giocatrice del Torneo e Ria Arun (67° a 3 punti) è il miglior giocatore (assoluto) under 8.

Guadagnano parecchi Elo: Adrian Di Bartolomeo (+0.74k) che agguanta in corsa la categoria 2N, Jan Dettori (1.64k), Edoardo Maria Clerici (1.49k), Ettore Polidoro (1.08k), Salvatore Piazzese (0.96k), Federico Revoltella (0.94k), Federico Guarnieri (0.84k). Trenta in totale i giovani di Accademia che hanno onorato questo bel torneo (e qualcuno si è anche divertito a sfidare Rey Enigma, personaggio positivo ed affascinante).

Ringraziamo lo staff arbitrale: Michele Gisolini (principale) ed il giovane e bravo Liam Modena e ringraziamo lo staff di organizzatori cappeggiato da un infaticabile Gianluca Melino che ha confezionato una “Tre Giorni” all’insegna degli scacchi come cultura, sport, attrazione, agonismo, arte…tutto ciò che gli scacchi sono e possono offrire.

Tutti i risultati al link: https://vesus.org/results/torneo-internazionale-giovanile-u18-cittagrave-di-vigevano-valido-per-elo-fide-standard-partecipazione-gratuita-/

 
Tornei didattici del Fine Settimana
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Martedì 24 Maggio 2022 16:27

CIG Madia Anna CIGAnche il TUSAT e la SDM hanno detto la loro nel fine settimana del 21 e 22 maggio. TUSAT: diretti da Fabio Borin (Walter Ravagnati era a Como a seguire le squadre della MCCL), giocano in venti e vince Alessandro Cervini (5/5) davanti a Niccolò Baldeschi (3.5) e a Riccardo Aielli (3.5). Migliore giocatrice è Pinindu Moratumullege (8° a 3). SDM: giocano in quindici e si impone Vittorio Assunto (5/5) davanti al bravo Edoardo Muzio (4) e a Matteo Mascaro (3). Migliore giocatrice è Milena Levchenko (5° a 3). In allegato, le classifiche ed i tabelloni dei due tornei.

 
Mini Champions Chess Liga: la Tappa di Como
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 22 Maggio 2022 14:42

two-cute-children-an-angel-girl-and-a-devil-boy-playing-chess-in-heaven-MXI33198Dieci squadre per un bellissimo pomeriggio di gioco ieri, sabato 21 maggio, a Como presso la prestigiosa sede del Pontificio Collegio Gallio. Gli organizzatori, cappeggiati dal Presidente del Circolo Scacchi Città di Como, Guido Coppola, hanno allestito una sede di gioco freschissima e dall’atmosfera rilassante ed accogliente. L’Arbitro, Nicolò Pinciroli, è stato perfetto nel suo ruolo ed ha saputo condurre a ritmo regolare e sostenuto una manifestazione potenzialmente complessa. Graditissima la visita dell’Assessore alle Politiche educative e giovanili, Alessandra Bonduri, che ha espresso parole di elogio per tutti i ragazzi presenti e per il loro impegno. Per farla breve, una giornata che ha messo il buon umore ai partecipanti, nessuno escluso. Dal lato agonistico (che è, probabilmente, quello che meno conta per il nostro trenino itinerante), la classifica si è chiusa con le quattro squadre di Accademia in testa, ordinatissime nella loro sequenza “1 – 2- 3 - 4”, con il quinto posto dei ragazzi di Ludwig Rettore de Il Castelletto, il sesto dei ragazzi di Marco Garlera di Cinisello 1, il settimo di Lainate 1, l’ottavo di Como 2, il nono di Como 2 ed il decimo di Casale 1. Ma conta poco, anche se i ragazzi partecipano per vincere e sono più felici se portano a casa una coppa. Per noi, conta vederli discutere con il compagno, dopo l’incontro: “Perché hai fatto questa mossa?” “Ma non lo hai visto il matto?”, conta vederli sorridere, conta vederli ascoltare con attenzione il loro accompagnatore-istruttore che li consiglia, conta vederli rincorrersi nell’austero cortile e giocare a nascondino fra le colonne. Conta vedere gli Istruttori scambiarsi opinioni sulla didattica, conta scambiarsi gli “Arrivederci!” quando tutto finisce. A proposito, arrivederci a Brescia, nel pomeriggio di domenica 12 giugno a Sarezzo, Villa Usignolo in via Giuseppe Verdi 52, per la quarta tappa organizzata da Scuola Scacchi Torre & Cavallo. Vi aspettiamo numerossimi!

 
CRG U18: i Risultati dei ragazzi di Accademia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 16 Maggio 2022 10:02

CIG Krutov CIGDomenica 15 maggio a San Zeno Naviglio (BS) è una giornata calda e afosa che comincia presto per i ragazzi di Accademia, con levataccia per essere al pullman che parte da Famagosta alle 7:30. Sono cinquanta i posti disponibili e tutti sono andati a ruba. L’organizzatore Aristide Zorzi si dimostra all’altezza della sua fama: ha scelto una bella palestra in un centro sportivo arioso ed ombreggiato, con una seconda palestra lasciata libera come polmone per i giocatori, zona gioco per i fratellini e le sorelline e gradinate accoglienti per i genitori. Belle e tante le coppe con omaggi di tutto rilievo (orologi di marca ai vincitori e venticinque set completi di gioco da estrarre a sorte fra i non premiati di tutti i tornei). Lo staff arbitrale marcia con ritmo e precisione: l’Arbitro principale Tiziana Balzarini lo coordina in modo efficiente ed alle ore 18:20 consegna, puntuale, le classifiche del Campionato Regionale Giovanile U18 di Lombardia per l’anno 2022. Veniamo alla parte più succosa della giornata: si laureano Campioni Regionali per Accademia, Nicole Pambieri (U8 F), Ria Arun (U8 Assoluto), Ettore Polidoro (U12 A), Simone Carrideo (U14 A) e Luca Di Trapani (U18 A). Vediamo i piazzamenti: secondo posto per Giosuè Adams Bida (U12 A) e per Pari Meharunkar (U18 F), terzo posto per Yehor Ivanin (U10 A) e per Niccolò Baldeschi (U16 A). Nei primi dieci: U8 A, Andrej Dettori; U10 A, Federico Revoltella, Vittorio Assunto, Andrea D’Amico e Matvii Klyshchevskyi; U12 A, Leonardo Laurel; U14 A: Daniel Garcia Castaneda, Giulio Cremona, Edoardo Maria Clerici e Davide Martirosyan; U16 A, Filippo Gargiulo ed Edoardo Greco; U18 A, Gem Lacambra e Riccardo Aielli. Agguantano la qualificazione ai Campionati nazionali di Terrasini (si indicano solo i NUOVI qualificati, tralasciando chi ha confermato la qualificazione): Yehor Ivanin, Vittorio Assunto, Giulio Cremona ed Andrea D’Amico. Si sottolinea che Ria Arun ha vinto il torneo Under 8 maschile e femminile e questo giustifica il suo titolo di Campione Regionale Assoluto.

Tutti i risultati completi sono visibili su Vesus: https://vesus.org/festivals/campionati-regionali-giovanili-u18-lombardiacig2022/

 
Il Fine Settimana dei Giovani: diamo i Numeri
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Martedì 10 Maggio 2022 17:07

CIG bimbo e bimbaTUSAT: quarantadue (42) partecipanti per cinque tornei (quattro turni, 12’ + 3”). Torneo A: vince Adrian Di Bartolomeo (3) davanti a Luca Di Trapani (3) e Daniel Garcia Castaneda (2). Torneo B: vince Luca Mordeglia (4) su Alessandro Marazza (2.5) e Nicholas Randone (2). Torneo C: si impone Davide Martirosyan (4) davanti a Dulmina Moratumullege (2.5) e a Jan Dettori (2.5). Torneo D: al primo posto troviamo Pinidu Moratumullege (4) danati a Victor Pambieri (3) ed Arianna Greco (2). Torneo E: troviamo Giovanni Rizzi (4) davanti a Matteo Mascaro (3) e a Leonardo Garcia Castaneda (3).

SDM: trentadue (32) battaglieri giovani e giovanissimi nei cinque turni a 5’ secchi. Si impone Lorenzo Canoro (4.5) davanti a Riccardo Falcioni (4.5) e a Victor Pambieri (4). Prima giocatrice è Cristina Brihuanov, nona a tre punti.

In allegato, classifiche e tabelloni di tutti i tornei.

 
Risultati dei nostri Ragazzi in Trasferta
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Martedì 26 Aprile 2022 10:17

CIG BilinskiDomenica 24 aprile, Andrej Dettori partecipa a Bergamo al Campionato Provinciale under 18 (Memorial Tommaso Minerva), mette in riga sette partecipanti, vince il Torneo under 8 con 4.5/5 e conferma la qualificazione alla finale CIG di Terrasini. Riceviamo notizia che al I Festival Internazionale di Lumezzane, svolto dal 22 al 25 aprile, Ettore Polidoro vince il Torneo C e Leonardo Vincenti ben si comporta nel Torneo B giungendo sesto (a pari punti col terzo classificato). Il nostro “furetto di Bergamo” – va ricordato – con la patta contro il bresciano under 18 Gabriel Urbani al precedente torneo di Bassano del Grappa, ha raggiunto i 1800 punti e la prima categoria nazionale. Bravissimi, questi ragazzi!!!

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 30