Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Settembre 2019 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  910111213
1617192022
2324262729
30      

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 86 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Martedì 17 Settembre 2019 17:44

Gli ultimi articoli

Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Andarono per suonare e furono suonati?
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 16 Settembre 2019 16:43

Tutti InsiemeQuesto poteva essere il leitmotiv del Campionato a Squadre U16 di Lurago d’Erba che si è disputato domenica 15 settembre per le squadre di Accademia Scacchi Milano. Avendo scelto di battezzarle con i prestigiosi nomi di grandissimi musicisti (su suggerimento del pianista Giulio Rausa) il rischio di cadere nel tranello del dileggio era palese. Ma così non è stato: delle quindici squadre schierate, sette si sono qualificate alla finale nazionale di Arco di Trento. I ragazzi di Accademia si sono aggiudicati i Tornei U10, U14 (tre squadre ai primi tre posti) e U16. Dei nostri sessantadue giocatori presenti (e già questo è, di per sé, un successo di Club), ben dieci si sono aggiudicati il trofeo di migliore scacchiera. Torneo U10: Accademia Tchaikowsky (Bianca Pavesi, Davide martirosyan, Federico Pighi, Jan Dettori) vince il torneo con Bianca e Jan, rispettivamente, migliori prima e quarta scacchiera e qualificazione per la fase nazionale. Torneo U12: Accademia Stravinsky (Simone Carrideo, Elizabeth Canubas, Niccolò Baldeschi, Luca Moroni) al quarto posto con Luca migliore quarta scacchiera e qualificazione raggiunta. Torneo U14: Accademia Mozart (Brando Pavesi, Davide Rossi, Alessandro Cervini, Luca Di Trapani) vince il torneo lasciando solo mezzo punto agli avversari e con trofeo di scacchiera per tutti i quattro giocatori (!!!); Accademia Dvorak (Pari Meharunkar, Luca Mordeglia, Edoardo Pighi, Andrea Fossati) al secondo posto; Accademia Vivaldi (Sergio Giacomobono, Nicolò Ostoni, Leonardo Ostoni, Filippo Gargiulo) al terzo posto e qualificazione raggiunta per tutti; Torneo U16: Accademia Beethoven (Giulio Beretta, Giulio Maria Simeone, Gem Lacambra, Giulio Rausa) vince il torneo con trofeo di scacchiera per: Giulio Beretta, Gem Lacambra e Giulio Rausa; Accademia Mahler (Niccolò Bombi, Giovanni Andreatta, Lorenzo Gao, Luigi Venuti) al quarto posto con qualificazione raggiunta. Dando un’occhiata alle classifiche individuali si evince la compattezza del nostro settore giovanile che ha saputo produrre tanti punti su qualsiasi scacchiera (vedere per credere!).

 
Il Gruppo di Accademia a Salsomaggiore
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Walter Ravagnati   
Lunedì 15 Luglio 2019 12:57

BorinTutto il gruppo di Accademia mi ha dato soddisfazione. Pur dovendo lamentare due titoli nazionali persi per imprevedibili incidenti, i 36 ragazzi di Accademia, nella loro eterogeneità di livello tecnico, hanno complessivamente ottenuto il 57% dei punti disponibili. Un grande risultato che ci rende orgogliosi e che deve rendere orgogliosi i nostri ragazzi di far parte di questa “squadra”. Un GRAZIE speciale va agli istruttori: Miro Lazic, Fabio Borin e Matteo Zoldan, presenti “sul campo” dal primo all’ultimo giorno. Fabio inviava resoconti ed immagini quotidiane: ha lavorato sodo ed ha fatto lavorare, ha tenuto insieme il gruppo a lui affidato (e non solo) occupandosi anche del “rifocillo”, laddove necessario. Miro è stato il punto di riferimento tecnico per eccellenza ed il suo disappunto perché, i primi giorni, pochi ragazzi venivano a cercarlo, gli rende onore. Grazie a Giuseppe Andreoni che “non ha resistito” ed è sceso con me martedì per incontrare i suoi allievi e mettersi a loro disposizione e grazie a Roberto Montaruli che ha dato piena disponibilità a distanza durante tutta la settimana e che è sceso a Salsomaggiore sabato, anche lui incapace di restare a guardare col binocolo. Non cito il Presidente Francesco Gervasio solo per evitare ovvie banalità. Al di là del risultato tecnico che – ripeto – mi e ci soddisfa, è la coesione e la complicità fra gli allievi e gli istruttori che colpisce. Siamo una squadra e continueremo ad esserlo. (Nella foto, Fabio Borin segue il lavoro di Giovanni Andreatta e di Elizabeth Canubas)

 
Torneo Tiziano Bagarolo: Risultati
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Giovedì 30 Maggio 2019 13:08

Il podioCon Francesco Gervasio in qualità di arbitro ed organizzatore e l’istruttore Fabio Borin in qualità di tifoso dei suoi ragazzi, si è svolto il Torneo Tiziano Bagarolo, edizione 2019, vera e propria festa di fine corso scolastico per gli allievi del Convitto Nazionale Pietro Longone. Vince Siro Mariani a punteggio pieno, davanti a Kevin Abruzzese (4/5) e ad Arrigo Maggini (3/5). Prima giocatrice è Chiara Parisi, nona assoluta a tre punti. Nell’immagine a lato è immortalato il podio ed in allegato trovate la classifica completa. Buone vacanze a tutti i Longoniani!

 
Torneo d'Istituto alla Scuola Primaria Locatelli
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Mercoledì 10 Aprile 2019 15:42

LocatelliMercoledì 10 aprile l'istruttore Fabio Gariani Fox organizza il torneo di fine corso alla SP Locatelli di via Veglia. Il corso curricolare di scacchi è una splendida realtà arcobaleno con allievi cinesi, peruviani, vietnamiti, ecuadoregni, algerini, filippini, italiani a darsi battaglia sulle scacchiere: sedici finalisti che - mi spiega Fabio - provengono da fasi eliminatorie che hanno coinvolto le quattro classi quinte del Progetto Scacco Matto. Gli scacchi alla Locatelli sono una realtà annosa: il progetto curricolare partì nell'anno scolastico 2003/2004 con Fabio istruttore e docenti e dirigente coinvolti ed interessati. L'attuale docente responsabile del progetto è la Prof.ssa Antonina Di Franco che insegna matematica e che crede negli scacchi come veicolo di arricchimento mentale. Alla Scuola Secondaria di I grado Tommaseo, raccordata con la Locatelli, vive da quattro anni un analogo progetto che coinvolge alunni ed alunne italiani e stranieri ed il cui attuale responsabile è il Prof. Crescentini, giocatore di scacchi a buon livello. Le allieve della Tommaseo, capitanate da Fox, hanno preso parte alla fase regionale del CISF ad Abbiategrasso. Ma torniamo al Campionato d'Istituto: torneo a tabellone tennistico con ottavi, quarti, semi e finale. Si passa il turno al meglio dei tre risultati con tempo di riflessione di cinque minuti a testa. La formula è agile, svelta e diverte molto i ragazzi. Lode ai giovani scacchisti e scacchiste: pochissime mosse irregolari, ottima conoscenza dei regolamenti FSI, impegno e grandissima educazione. Si impone Luca Uliano su Yu Ivan, Yun Ao e Jon Howard Hernandez. Medaglie a tutti e premio speciale per i primi quattro: tesseramento gratuito ad Accademia Scacchi Milano. Ragazzi, benvenuti - a pieno merito - nella comunità ufficiale degli scacchi!

 
Rapid Climb e Challenge dei Pulcini
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 07 Aprile 2019 20:56

giorgioVenti giovani e giovanissimi giocatori hanno accolto l'invito di Accademia per domenica 7 aprile e, nonostante le barriere della Milano Maratona, hanno raggiunto la nostra sede per buttarsi a capofitto nel gioco. Davvero interessante la risposta degli allievi delle scuole interne (TUSAT e SDM) ed esterne (SP Pietro Micca, Istituto Gonzaga, Istituto Cocchetti, Convitto Nazionale Longone). Vince la Challenge dei Pulcini Giorgio Pinzaru (SDM, 5/5) davanti ad Agostino Alloisio (4/5) e ad Alessandro Corollo (3/5). Due deliziosi "mini pulcini" della prima classe Primaria, Pietro Bonizzi (Micca) e Giulio D'Ercole (Longone) ci hanno intenerito ma si sono fatti ammirare per serietà ed impegno. Vince il Rapid Climb Niccolò Baldeschi (TUSAT) davanti ad Elizabeth Canubas (TUSAT) e a Miro Pant (SDM). Le classifiche complete saranno pubblicate a breve. Domenica prossima, sempre alle 9:30, si rigioca!!

 
Davide Rossi a Ceriano Laghetto
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Marco Rossi   
Lunedì 01 Aprile 2019 20:53

Davide RossiScrivo per dirti che Davide (Rossi) ha partecipato all’open B del Festival di Ceriano Laghetto (29, 30 e 31 marzo) classificandosi al secondo posto e raggiungendo i teorici 1815 punti elo che dovrebbero significare il raggiungimento della categoria 1N nell’aggiornamento di maggio. Nell'immagine, Davide è con il sindaco ed il vicesindaco di Ceriano Laghetto nel podio a maggioranza bergamasca (Pegno terzo e Persico primo). L’eterna battaglia con Excelsior ........

 
Torneo di Istituto alla Pietro Micca
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 31 Marzo 2019 20:03

IMG 20180604 165550Il bravissimo Fabio Borin, Istruttore del corso extra-curricolare alla Scuola Primaria Pietro Micca di via Gattamelata (zona Lotto), ha organizzato e gestito il torneo di Istituto, animato da dieci allievi. Giocato in tre sessioni successive (25 febbraio, 4 marzo e 11 marzo) e strutturato in nove turni all'italiana, il Torneo ha costituito un importante training in preparazione ai TSS (la SP MIcca si è presentata a Cormano con due squadre). Ha vinto Federico Franza, davanti a Filippo Lu e a Camilla Franza con Camilla Simoni migliore giocatrice non a podio. Presenti due giovanissimi (classe prima!) ed agguerritissimi giocatori: Giovanni Simoni e Pietro Bonizzi. Evviva la Micca del presente e la Micca del futuro!

 
TSS: Cronaca di un Successo
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 17 Marzo 2019 22:19

Marco OvidiAnche per il 2019 la manifestazione più ciclopica di Lombardia che non ha eguali in nessuna provincia d'Italia si è svolta e conclusa. Centoquarantanove squadre scolastiche suddivise in cinque categorie si sono date battaglia mercoledì 13 e giovedì 14 marzo a Cormano (Centro Sportivo Falcone e Borsellino) sotto una candida tensostruttura dal soffice pavimento sinteticamente erboso. La giornata delle Primarie è stata piena di sole, scacchi e calcio con il Centro Sportivo allegramente invaso da orde di bimbi e bimbe, genitori vigili, istruttori indaffarati e simpaticamente impegnati a gestire anche i paralleli tornei di calcio nel prato del campo di atletica. Lo sforzo organizzativo era palpabile e la sua perfetta riuscita palese. L'Arbitro principale, Tiziana Balzarini, lamentava con preoccupazione una situazione di sotto organico: francamente, non ce ne siamo accorti. Le comunicazioni fra tavolo arbitrale e capitani delle squadre sono state veloci e precise (l'idea di utilizzare whatsapp si è rivelata eccellente), il pairing rapido, gli interventi in sala gioco (un mare di manine alzate!...) fulminei. I TSS sono stati gestiti da persone (Balzarini, Casalini, Curti, Fusi, Palma, Pelizzola, Rancati, Sanson e Vetturi per le Primarie; Gisolini e Lombardi per le Secondarie) competenti ed appassionate con Giuseppe Lisimberti, delegato provinciale, che ha saputo ben costruire e ben collocare una manifestazione complessa. Restano alcune palesi incongruenze regolamentarie che coinvolgono le categorie: (1) il distacco e l'isolamento dei giocatori (categoria Ragazzi) del primo anno delle Secondarie di I grado che, per gli scacchi, è altamente penalizzante; (2) il pervicace atteggiamento della FSI che si ostina a non chiede all'Ufficio Scolastico Provinciale una deroga al regolamento, al pari di altre discipline sportive che hanno tranquillamente ottenuto la possibilità di schierare compatte le tre classi della Secondaria di I grado; (3) la discrepanza fra i regolamenti federale e MIUR con il primo che ammette ritardatari ed anticipatari ed il secondo che è, invece, estremamente rigido sulle categorie. Ogni anno scuole ed istruttori si scontrano con incongruenze che penalizzano, di fatto, solo e soltanto i ragazzi e nessuna iniziativa viene mai presa per risolvere la questione.

 
CIS U16 a Lurago d'Erba: ACCADEMIA!!!!!
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 15 Settembre 2019 22:30

Diamo i numeri! Su quarantanove squadre totali presenti, quindici sono di Accademia. Su quindici squadre, ne qualifichiamo sette alla fase nazionale. Su quattro tornei (U16, U14, U12 e U10) ne vinciamo tre (U10, U14 e U16). Sono dieci i premi per le migliori scacchiere che i nostri ragazzi si portano a casa. Le classifiche ufficiali sono pubblicate sul sito del CRL (https://www.torneicrl.com/cms/giovanili/cis-u16). Domani saremo più prodighi di particolari: questa sera ci godiamo la stanchezza e la gioia per il risultato dei nostri bravissimi ragazzi.

 
CIG U16 Salsomaggiore: Risultati, Turno per Turno
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 07 Luglio 2019 22:55

BiancaChiudono i CIG 2019. Accademia applaude TUTTI i suoi ragazzi e le sue ragazze per la serietà ed i risultati ottenuti. Riassumendo molto brevemente le eccellenze, vediamo: nei primi cinque, Bianca Pavesi (1a e Campionessa Italiana U10F, 9/9), Isabella Marie Alderighi (4a U8F, 5.5/9) e Brando Pavesi (5° U12, 7/9); nei primi dieci, Pari Meharunkar (9a U14F, 6/9), Davide Rossi (7° U14, 7/9) e Giulio Beretta (8° U16, 7/9); nei primi venti, Alessandro Maria Clerici (15° U10, 6/9), Elizabeth Chloe Canubas (11a U12F, 6/9), Giulia Tramalloni (17a U14F, 5.4/9) e Giulio Maria Simeone (18° U16, 6/9). Accademia Scacchi Milano è seconda fra le Società, Milano è prima fra le Province e la Lombardia è prima fra le Regioni. Gabriele Lumachi (BS) nell'U16, Leo Titze (MI) nell'U14, Elisa Cassi (BG) nell'U14F, Giulia Sala (MI) nell'U12F e Bianca Pavesi (MI) nell'U10F sono i Campioni Nazionali Lombardi 2019. Nella foto, gentilmente fornita dal Responsabile CRL, Signor Marco Simone, Bianca è ritratta in cima al podio.

BIANCA PAVESI è matematicamente CAMPIONESSA ITALIANA U10 2019. Tutti i risultati dell'ottavo turno sono in allegato.

Terminato anche il settimo turno: Bianca vince ancora.

Sesto turno in archivio: Bianca Pavesi conduce l'Under 10F e Davide Rossi è secondo nell'Under 14.

Quinto turno concluso: applausi ad Alessandro Cervini che patta con Paduano.

Terzo e quarto turno conclusi. Un malfunzionamento del sito ci ha impedito di aggiornare in tempo reale la tabella. Ci scusiamo. I risultati completi sono ora in allegato.

Salsomaggiore TermeSecondo turno concluso con un altrettanto buon 60% di risultati positivi (vedi tabella allegata). Domani, l'impegnativo doppio turno attende i giocatori.

Partiti! I nostri trentasei (36!) alfieri e regine hanno iniziato l'avventura nazionale. Il primo turno ha visto un eccellente 70% di successi e viene riassunto nella ormai tradizionale tabella di Walter Ravagnati che trovate in allegato. In bocca al lupo a tutti i nostri ragazzi e buon lavoro agli Istruttori Miro Lazic, Fabio Borin e Matteo Zoldan che ne stanno seguendo i passi.

 
Pavesi&Pavesi a Desenzano del Garda
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 19 Maggio 2019 21:41

Brando20Pavesi2001Ecco i risultati del Campionato Regionale U16 di Desenzano: U10F, Bianca Pavesi vince il titolo regionale (seconda assoluta del torneo misto); U12M, vince Brando Pavesi (6/6); U12F, Elizabeth Chloe Canubas è terza; U14F, secondo posto per Pari Meharunkar. Un applauso all'esordiente assoluto, Dante Solari, che - con tre punti - si piazza decimo nell'U8. Classifiche e risultati completi al sito: http://vesus.org/festivals/campionato-regionale-di-scacchi-under-16/

 
Rapid Climb e Challenge dei Pulcini
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 07 Aprile 2019 20:56

Venti giovani e giovanissimi giocatori hanno accolto l'invito di Accademia per domenica 7 aprile e, nonostante le barriere della Milano Maratona, hanno raggiunto la nostra sede per buttarsi a capofitto nel gioco. Davvero interessante la risposta degli allievi delle scuole interne (TUSAT e SDM) ed esterne (SP Pietro Micca, Istituto Gonzaga, Istituto Cocchetti, Convitto Nazionale Longone). Vince la Challenge dei Pulcini Giorgio Pinzaru (SDM, 5/5) davanti ad Agostino Alloisio (4/5) e ad Alessandro Corollo (3/5). Due deliziosi "mini pulcini" della prima classe Primaria, Pietro Bonizzi (Micca) e Giulio D'Ercole (Longone) ci hanno intenerito ma si sono fatti ammirare per serietà ed impegno. Vince il Rapid Climb Niccolò Baldeschi (TUSAT) davanti ad Elizabeth Canubas (TUSAT) e a Miro Pant (SDM). Le classifiche complete saranno pubblicate a breve. Domenica prossima, sempre alle 9:30, si rigioca!!!

 
Scacchi in Cogestione all'Ettore Conti
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Venerdì 05 Aprile 2019 21:23

161067-thumb-full-liceo sportivo amianto milanoSecondo appuntamento in due anni all'ITIS Ettore Conti in via De Vincenti 11 per le attività cogestite dagli studenti: la richiesta ad Accademia di poter opzionare un torneo di scacchi viene rinnovata e Walter Ravagnati si presta di buon grado ad organizzare ed arbitrare un ottimo semilampo in cinque turni a cui prendono parte ventisei studenti concentratissimi ed educatissimi. Vince Giorgio Traversi (5/5) davanti a Gabriele Somaschini (4/5) e a Hurtado Benjamin Rodriguez (4/5). Fra i gentilissimi "padroni di casa" che hanno affiancato i giocatori, rivedo con grande piacere il Signor Racco, responsabile amministrativo dell'Istituto e papà di due bravissimi fratellini, Francesco ed Emanuele, scacchisti alla Scuola Primaria Pietro Micca. Certo che il nostro mondo è proprio piccolo....I primi SEI classificati al Torneo Cogestione Ettore Conti vincono un invito per partecipare gratuitamente ad un torneo organizzato in Accademia. Si allegano classifica e tabellone.

 
I Tornei del Fine Settimana
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 31 Marzo 2019 20:28

IMG 20180224 104341Molta attività per i giovani di Accademia nel fine settimana: sabato 30 marzo, TUSAT con "mangia-e-passa" e domenica 31, due tornei di allenamento: Semilampo Challenge e Rapid Climb con segnatura obbligatoria delle mosse. Nel Bughouse, su diciannove (19) coppie, si impone la coppia Rausa-Mordeglia davanti a Lacambra-Rahman (delizioso ospite del Bangladesh) e a Pighi-Fossati. Nella Challenge della domenica mattina, vince Sara Ruiu davanti ad Arsen Arrivabene e ad Elizabeth Canubas con Isabella Alderighi prima giocatrice non a podio. Nel Rapid Climb si impone Giulio Rausa. Domenica prossima riproponiamo sia la Challenge dei Pulcini sia il Rapid Climb.

 
Manuel Jamous bene al CIG ChessProjects
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 25 Marzo 2019 13:08

Jamous ManuelManuel Jamous vince il Torneo Rapid CIGG al Casello dei Dazi nella categoria Under 12 e si qualifica per i Campionati Nazionali Giovanili (CIG). Tantissimi complimenti a Manuel che sta dimostrando una crescita costante. A proposito della finale CIG, tutta l’Italia giovanile scacchistica si sta chiedendo: “Ma dove si terranno?”. Attendiamo con fiducia le decisioni federali. La decisione è giunta: Salsomaggiore Terme è la prescelta.

 
I giovani Campioni e le giovani Campionesse di Milano e Provincia
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Domenica 03 Marzo 2019 17:05

Torneo Under 8Domenica 3 marzo si conclude il Campionato Provinciale Giovanile di Milano. Ben diretto dall'Arbitro Tiziana Balzarini e forte di sessantasette giocatori, la manifestazione è valida per la qualificazione alla finale nazionale CIG e apre la porta ai seguenti giocatori: Under 8M, Riccardo Soncin ed Orlando Pin; Under 8F, Isabella Marie Alderighi; Under 10M, Shourya Vihan e Daniel Alberto Castaneda Garcia; Under 10F, Michelle Farro; Under 12 M, Niccolò Baldeschi e Luis Valerio Oca; Under 12F, Sara Ruiu; Under 14M, Davide Rossi, Alessandro Cervini, Mattia Pegno, Gem Lacambra, Edoardo Greco, Leonardo Ostoni, Filippo Gargiulo; Under 14F, Polina Moskvina, Pari Meharunkar, Elisa Radeanu; Under 16M, Niccolò Bombi ed Ezra Villafuerte. Vincono il titolo di Campioni Provinciali per il 2019 i seguenti giocatori e le seguenti giocatrici: U8M, Riccardo Soncin (Famiglia Legnanese); U8F, Isabella Alderighi (ASM); U10M, Shourya Vihan (ASM); U10F, Michelle Farro (ASM); U12M, Niccolò Baldeschi (ASM); U12F, Sara Ruiu (ASM); U14M, Davide Rossi (ASM); U14F, Polina Moskvina (Il Castelletto); U16M, Niccolò Bombi (ASM). Tutti i risultati dei Tornei sono al link: http://vesus.org/festivals/cig-u16-camp-provinciale-milano/

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 1 di 23