Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Novembre 2019 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
    
  4  5  8
111215
181922
252629 

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 93 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Giovedì 14 Novembre 2019 13:03

Gli ultimi articoli

  1. Qualcosa di Meraviglioso
    Giovedì 14 Novembre 2019
  2. Andrea Fossati, Re di Pantigliate
    Mercoledì 13 Novembre 2019
  3. Giocando coi Re e con le Regine: Primi fra le Scuole Primarie
    Lunedì 11 Novembre 2019
  4. Proposta di Cena veloce e leggera
    Lunedì 11 Novembre 2019
  5. Roberto Montaruli vince il Torneo Sussidiario
    Lunedì 11 Novembre 2019
  6. Poker di Tornei Semilampo
    Giovedì 07 Novembre 2019
  7. Torneo di Primavera Serale
    Giovedì 07 Novembre 2019
  8. Tornei Amatori 2020 in Accademia
    Mercoledì 06 Novembre 2019
  9. Memorial Martinez 2020
    Mercoledì 06 Novembre 2019
  10. Giovani che crescono
    Martedì 05 Novembre 2019
  11. Pietro Ballabio Campione CRLI Under 16
    Lunedì 04 Novembre 2019
  12. Eterni secondi...e allora?
    Lunedì 04 Novembre 2019
  13. Fine Settimana di Accademia: i Risultati
    Martedì 29 Ottobre 2019
  14. CIG U18 Domenica 17 Novembre
    Martedì 29 Ottobre 2019
  15. Niccolò Baldeschi imbattuto ai Caselli del Dazio
    Lunedì 28 Ottobre 2019
  16. Il Fine Settimana di Accademia...allargato
    Venerdì 25 Ottobre 2019
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Eterni secondi...e allora?
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 04 Novembre 2019 10:16

Le migliori scacchiere U16Due secondi posti per i ragazzi di Accademia Scacchi Milano al CIS U16 di Arco di Trento. Nell'under 16, ad Accademia Beethoven non è bastato stendere per 3.5 a 0.5 i neo campioni nazionali dell'Excelsior: la patta con Palermo, con Modena e abbinamenti senza mai poter tirare il fiato ci inseriscono al secondo posto, a pari punti squadra con i primi (10) ma per un (solo) punto individuale di scarto (18 a 17). Ma Brando Pavesi, Giulio Beretta, Giulio Maria Simeone e Giulio Rausa non hanno nulla da rimproverarsi e i premi individuali di migliori scacchiere del torneo per Simeone (terza) e Rausa (quarta) sono lì a dimostrare la classe ed il livello dei nostri moschettieri. Bravi! Nell'under 14, una flessione alla terza giornata per Accademia Mozart (una patta e una sconfitta) toglie a Davide Rossi, Alessandro Cervini, Luca Di Trapani e Gem Lacambra la possibilità di confermare al termine del torneo il primo posto in ranking. Ma li applaudiamo e ci sia consentito citare il più giovane, Cervini, che ha saputo reggere benissimo la seconda (difficile) scacchiera.

Premio di migliore scacchiera anche per Simone Carrideo, terza scacchiera di Accademia Stravinsky (under 12). La squadra (Nicolò Baldeschi, Elizabeth Canubas, Simone Carrideo, Luca Morini e Flavio Venuti) si piazza al nono posto (17 partecipanti). Nell'under 10, nonostante i cinque punti e mezzo (su sei) realizzati, Federico Pighi si vede sottrarre il premio di migliore terza scacchiera per modifica del regolamento di assegnazione. La squadra (Bianca Pavesi, Davide Martirosyan, Federico Pighi e Jan Dettori) termina nona (22 partecipanti): guidati da una Bianca Pavesi generosa e determinata (batte il vice campione nazionale siciliano Lo Piccolo), i nostri giovanissimi riescono a realizzare due patte importanti con squadre forti (i neo campioni nazionali del Palermo e CSB) ma pagano l'inesperienza con qualche incertezza nella seconda parte del torneo. Nell'under 14, Accademia Dvorak (Pari Meharunkar, Luca Mordeglia, Edoardo Pighi ed Andrea Fossati) centra un ottimo settimo posto (19 squadre) ed Accademia Vivaldi (Sergio Giacomobono, Nicolò Ostoni, Leonardo Ostoni e Filippo Gargiulo) si batte bene assestandosi alla undicesima piazza. Nell'under 16, Accademia Mahler (Niccolò Bombi, Giovanni Andreatta, Lorenzo Gao e Luigi Venuti) si piazza tredicesima (20 squadre). Da segnalare il coraggio di Bombi in prima scacchiera che, nonostante la febbre alta, prosegue il torneo fino alla fine.

La Lombardia si è ben battuta con un primo posto, Excelsior (BG) nell'under 16 e tre secondi posti, Torre Rossa (BS) nell'under 12, Accademia Mozart (MI) nell'under 14 e Accademia Beethoven nell'under 16 a dimostrazione e conferma del nostro eccellente movimento giovanile che vede TRE diverse città e TRE diverse scuole di scacchi lombarde ai primi posti.

L'organizzatrice, Cristina Rigo, coadiuvata da Michele Cordara, ha confezionato un prodotto DEGNO di un Campionato Italiano Giovanile a Squadre, fornendo una location (il Casinò di Arco) spettacolare, proponendo strutture alberghiere confortevoli e vicinissime alla sede di gioco. Lo staff arbitrale (Bonocore, Lupo, Fusi, Migliorini, Lattanzi) ha lavorato bene, con ritmo, precisione e professionalità.

Tutti i risultati sono visibili al sito di Scacchi Randagi (http://www.scacchirandagi.com/CISU16_2019/U16/index.html). Nella foto: Rausa e Simeone fra le migliori scacchiere dell torneo under 16