Accademia Scacchi Milano
Scuola di Scacchi riconosciuta FSI
Presso Circolo Culturale "I Navigli"
Via De Amicis 17 - M2 S. Ambrogio
Tel. 328 7194921
C.F. 97419000159
Sede climatizzata, ampia ed elegante
con bar, ristorante ed auditorium.
Riservata ai Soci

ASM


15:00-00:00 da Lunedì al Sabato
09:30-00:00 Domenica

     La nostra Sede
     Iscriviti all'Accademia
     Organizzazione
     Tutti gli Eventi in Calendario


Calendario Accademia

<< Luglio 2024 >> 
 Lun  Mar  Mer  Gio  Ven  Sab  Dom 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

Seguiteci

Accademia su FacebookAccademia su TwitterAccademia su Google PlusRSS Accademia
 89 visitatori online
Ultimo aggiornamento del sito:
Venerdì 12 Luglio 2024 13:27
Google
Web Accademia

Tattica del giorno

Per gli autori



Challenge dei Pulcini A e B: Classifiche
Giovanile - Resoconti agonistica giovanile
Scritto da Fiorenza Viani   
Lunedì 06 Novembre 2023 22:10

Coniglietti

Challenge dei Pulcini partecipata e piena di entusiasmo, quella che si è giocata domenica 5 novembre. Due i tornei, A (34 giocatori) e B (31 giocatori), con quattro gruppi a fronteggiarsi: i ragazzi di Paul Morphy (P.M. Andrea Bracci), i rappresentanti di Accademia (ASM), gli alfieri di Rho (Massimiliano Guidi) e i giocatori di Cinisello Balsamo (C.B. Marco Garlera). E c’è soddisfazione per tutti: nel torneo B (Mini Pulcini) si impone Ettore Piantanida (Rho, 5/5) davanti a Pietro Guerrieri (C.B., 4) e a Sara Paganelli (P.M., 4) con Giacomo Palladini (C.B, 4) pari merito. Migliore giocatrice non a podio è Irina Ferreri (C.B., 12° a 3). Nel torneo A (Pulcini) vince Michele Trapani (ASM, 4.5/5) davanti a Matvii Klishchevskyi (ASM, 4) e a Fabio Ruggiero (Rho, 4.0) con Milena Levchenko (ASM, 16° a 3) migliore giocatrice. Applausi all’Arbitro Walter Ravagnati che ha saputo gestire sessantacinque (battuto ogni record di partecipazione per la manifestazione…) giocatori ed ai tre bravissimi aiutanti (e istruttori) volontari. Marco Garlera, Massimiliano Guidi e Matteo Negrini che hanno reso possibile la vivace ma correttissima kermesse. Si allegano le classifiche e si ringrazia Massimiliano Guidi per la correzione di un errore nella classifica.